Melito e Giannone del Team Audax Vasto alla Salerno-Maratea-Salerno - Per i due vastesi 400 km. in sella pedalando giorno e notte
 
Vasto   Sport 16/04

Melito e Giannone del Team Audax Vasto alla Salerno-Maratea-Salerno

Per i due vastesi 400 km. in sella pedalando giorno e notte

I portacolori del Team Audax Vasto sono sempre pronti ad affrontare lunghe avventure ciclistiche come le randonnée. Questa volta il presidente Pasquale Melito e il segretario Giuseppe Giannone si sono cimentati nella Salerno-Maratea-Salerno, percorrendo 400 chilometri. Partenza da Salerno il 12 aprile alle 21.30 e, dopo 18 ore e il passaggio a Maratea, il rientro nella città campana. "È stata una randonnée molto dura sia per il dislivello da affrontare che per le condizioni climatiche. Infatti freddo e pioggia ci hanno accompagnato sia di notte che di giorno". 

Ma, nello spirito dei "randagi" delle due ruote, i due vastesi hanno portato a termine la gara. "Con un pizzico di orgoglio sportivo - sottolinea Melito - posso dire di essere stato il più anziano in gara". Ora nuove sfide li attendono. Melito affronterà una 600 km. con l'obiettivo di diventare nazionale. Giannone si cimenterà nella 6 più 6, 1200 chilometri tra Sardegna e Sicilia avendo come unica pausa solo il tempo della traversata. 

Il Team Audax Vasto, in questo periodo, è impegnato, insieme alle altre associazioni ciclistiche, nell'organizzazione degli eventi che anticipano la tappa el Giro d'Italia Vasto-L'Aquila. "Mercoledì 17 aprile ci sarà la Pedalata in Rosa, con il ritrovo alle 16 davanti palazzo d'Avalos. "È un appuntamento aperto a tutti coloro che hanno una bici a casa. Faremo un giro per la città in attesa dell'accensione delle luminarie rosa". Per info - clicca qui

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi