Festa della polizia, promozione per meriti straordinari a Di Pardo, Scarlato e Di Stefano - A Chieti premiati gli uomini del commissariato e della stradale di Vasto Sud
 
Vasto   Attualità 10/04

Festa della polizia, promozione per meriti straordinari a Di Pardo, Scarlato e Di Stefano

A Chieti premiati gli uomini del commissariato e della stradale di Vasto Sud

Questa mattina è stata celebrata a Chieti, nell’aula magna dell’Università D’Annunzio, la festa per il 167° anniversario della fondazione della polizia di Stato. Come ogni anno sono stati consegnati i riconoscimenti assegnati agli uomini e alle donne della polizia che si sono distinti per la loro attività professionale.

Dopo i numerosi encomi e menzioni ricevuti negli scorsi anni, tre uomini in servizio nella sezione anticrimine del commissariato di Vasto hanno ricevuto l'importante riconoscimento della promozione per meriti straordinari. È stato il questore di Chieti, Ruggiero Borzacchiello, a consegnare l’attestato di promozione ad Angelo Di Pardo, Antonio Scarlato e Romualdo Di Stefano. I tre, nel 2016, hanno brillantemento bloccato, a San Salvo, la tentata rapina in un negozio da parte di uomo armato di machete con cui tentò anche di colpire i poliziotti. Il loro fu un intervento fulmineo e tempestivo che evitò anche che ci fossero feriti.

Nel corso della cerimonia sono stati assegnati riconoscimenti anche agli uomini della polizia in servizio nella sottosezione stradale di Vasto Sud. Il questore Borzacchiello ha consegnato i riconoscimenti, per diverse operazioni svolte lungo l’A14, a Michele Di Foglio, Michele Gallucci, Giovanni Ferrara, Vincenzo Capriati, Andrea Amoroso, Orlando Cristofaro, Alessandro Marchionne, Nicola Di Sciascio, Giovanni Montebello, Marco Di Rienzo, Donato Travaglini, Carlo Adriano Medoro e Domenico D'Angelo.

 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi