"Ufficiali" i primi due candidati sindaco di Monteodorisio: Catia Di Fabio e Daniele Molisani - In cantiere potrebbero esserci altre due liste
 

"Ufficiali" i primi due candidati sindaco di Monteodorisio: Catia Di Fabio e Daniele Molisani

In cantiere potrebbero esserci altre due liste

Catia Di Fabio con il proprio gruppoSi scaldano i motori in vista delle Amministrative del prossimo 26 maggio. A Monteodorisio escono allo scoperto i primi due candidati sindaco. Si tratta di Catia Di Fabio e Daniele Molisani.

CENTRODESTRA - La prima guiderà la lista Nuovo Agire che si pone nel centrodestra. 41, dirigente scolastica, la Di Fabio presenterà il proprio gruppo domenica 14 aprile alle 19.30 nella sala museale (al termine dell’incontro verrà inaugurata la sede elettorale della lista civica in piazza Umberto I).
"Vogliamo illustrare la nostra idea i nostri punti di forza, la nostra unione, i valori che ci rappresentano e che ci hanno spinto alla candidatura – dice la candidata sindaco – una scelta che arriva dalla voglia di un Nuovo Agire, mirato alla valorizzazione del nostro paese e di tutte le sue potenzialità. L’amore per il nostro territorio fa da filo conduttore agli obiettivi che ci siamo prefissati, siamo un gruppo nuovo di giovani desiderosi di dare un valido contributo alla crescita di Monteodorisio, il senso di appartenenza che ci lega alla nostra comunità ci ha permesso di scendere in campo attraverso le nostre competenze, con impegno, spirito di iniziativa e tanta voglia di agire".

Daniele MolisaniCENTROSINISTRA - Il centrosinistra, ora in minoranza in consiglio comunale, proverà a tornare alla guida del paese con Daniele Molisani, attuale membro dell'opposizione (5 anni fa si candidò con Monteodorisio Democratica) e assistente architetto in studio di progettazione.
Il 32enne guiderà la lista siAmo Monteodorisio che a breve sarà presentata pubblicamente che ora defiisce "una squadra in grado di risollevare Monteodorisio dal torpore e dall’immobilismo che ha vissuto in questi ultimi anni" [LEGGI].

L'attuale sindaco Saverio Di Giacomo, reduce dalle recenti elezioni regionali nelle fila di Forza Italia, non si ricandiderà dopo decenni di attività amministrativa tra maggioranza e opposizione.

Sulla griglia di partenza dovrebbero esserci molto probabilmente altri due schieramenti, uno guidato da Eugenio Cupaiolo (presente anche 5 anni fa con la lista "Monteodorisio si rinnova") e un altro riconducibile alla destra.
Se le voci venissero confermate si conterebbero oltre 40 candidati in un comune di circa 2.400 abitanti. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi