La Vastese vince a Giulianova e conquista tre punti importanti per la salvezza - I biancorossi si impongono 2-1 con le reti di Di Giacomo e Stivaletta
SHOP ONLINE CHIUDI [X]
 
Vasto   Sport 07/04

La Vastese vince a Giulianova e conquista tre punti importanti per la salvezza

I biancorossi si impongono 2-1 con le reti di Di Giacomo e Stivaletta

Terza vittoria consecutiva e punti pesantissimi in chiave salvezza. Per la Vastese è una domenica più che positiva quella vissuta a Giulianova. Nel derby abruzzese i biancorossi di Papagni si impongono per 2-1 e continuano a marciare spediti, come sta accadendo nelle ultime settimane, verso la permanenza in serie D. 

La partita. A Giulianova a partita è vivace sin dalle prime battute. All’8’ l’ex biancorosso Napolano ci prova su calcio di punizione ma colpisce la barriera, sulla respinta Gori calcia alto sulla traversa. Al 19’ la Vastese trova il gol del vantaggio. Dopo una palla recuperata a centrocampo Shiba serve Russo sulla fascia che lascia partire un cross su cui Di Giacomo trova la deviazione vincente. La squadra di casa prova a reagire e, in un paio di occasioni, reclama il calcio di rigore per presunti falli in area. Al 34’ però arriva il raddoppio della Vastese con Stivaletta, bravo ad infilarsi tra le maglie della difesa di casa e mettere in rete con un preciso diagonale. Tre minuti dopo i biancorossi sfiorano il tris con Palestini che colpisce l’incrocio dei pali. Nella ripresa arriva il rigore per giallorossi ed è Napolano, al 17’, a realizzare il gol che permette al Real Giulianova di accorciare le distanze. La squadra di casa attacca alla ricerca del pareggio. È bravo Patania, nelle battute finali, nel parare la conclusione di Di Paolo servito da Tozzi Borsoi. Ma la Vastese si difende bene e riesce a respingere gli attacchi degli avversari. Finisce con la vittoria dei biancorossi per 2-1 che, al triplice fischio dell'arbitro, esultano per questo terzo successo consecutivo, una striscia positiva che mai c'era stata in stagione.

Domenica prossima all’Aragona arriverà la capolista Cesena impegnata nella lotta al vertice con il Matelica. 

Real Giulianova - Vastese 1-2
(19’ Di Giacomo, 34’ Stivaletta; 17' st Napolano [r])
Real Giulianova: Pagliarini, Del Grosso, Ferrini, Fuschi (82' Tozzi Borsoi), De Fabritiis, Gori (60' Lenart), Fazzini (27' Barlafante), Balducci (55'st Antonelli), Di Paolo, Napolano, Torelli. Panchina: D’Ilario, D’Antonio, Rinaldi, Morra, Staffelli. Allenatore: Bolzan
Vastese: Patania, De Meio, Russo, Sbardella, Del Duca, Iarocci, Palestini, Capellupo, Shiba, Stivaletta, Di Giacomo. Panchina: Selva, Fiore, Cicerello, Russo, Palumbo, Kone, Ferrara, Cardinale, Cesarano. Allenatore: Papagni
Arbitro: Picchi di Lucca (Camoni e Mangoni di Pistoia)

La 34ª giornata
Avezzano - Isernia 1-0
Castelfidardo - Pineto 0-1
Francavilla - Recanatese 3-3
Matelica - Jesina 3-3
O.Agnonese - Campobasso 1-1
Cesena - Montegiorgio 1-1
Giulianova - Vastese 1-2
SN Notaresco - Forlì 0-2
Sammaurese - Savignanese 1-1
Sangiustese - Santarcangelo 2-1

La classifica: 75 Cesena; 73 Matelica; 58 Recanatese; 56 Pineto; 54 Sangiustese; 52 Francavilla, SN Notaresco; 46 Jesina, Montegiorgio; 45 Savignanese; 44 Sammaurese; 43 Campobasso; 41 Vastese; 37 Giulianova; 33 Avezzano, Forlì, Santarcangelo, Isernia; 31 O. Agnonese; 21 Castelfidardo

 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi