La palestra del quartiere San Paolo intitolata a Davide e Maurizio: "Vivono ancora in noi" - L’Aquila 10 anni dopo
 
Vasto   Attualità 06/04

La palestra del quartiere San Paolo intitolata a Davide e Maurizio: "Vivono ancora in noi"

L’Aquila 10 anni dopo

Da oggi tutti i ragazzi e le ragazze che giocheranno nella palestra del quartiere San Paolo lo faranno nel ricordo di Davide Centofanti e Maurizio Natale, i due studenti universitari di Vasto e Monteodorisio che hanno perso la vita a L'Aquila nel sisma del 2009. L'amministrazione comunale di Vasto, con questo gesto, ha voluto rendere omaggio a due figli di questa terra la cui giovane vita è stata spezzata troppo presto. Davide Centofanti è uno degli otto ragazzi morti nel crollo della Casa dello Studente, Maurizio Natale ha perso la vita nell'appartamento che condivideva con altri ragazzi. 

Alla mattinata a loro dedicata hanno partecipato le due mamme e i familiari dei ragazzi, i loro amici e gli studenti delle scuole da loro frequentate, il Polo liceale Mattioli e l'Itset Palizzi che poi, con i ragazzi dell'IIS Mattei, hanno partecipato ad un triangolare di pallavolo. Il vicesindaco di Vasto, Giuseppe Forte, e il sindaco di Monteodorisio, Saverio Di Giacomo, hanno rivolto il loro affettuoso pensiero alle mamme di Davide e Maurizio e a tutte le 309 vittime del sisma aquilano. L'assessore all'istruzione pubblica Anna Bosco ha voluto ricordare anche i tanti volontari vastesi che, sin dalle prime ore dopo il terremoto del 2009, hanno raggiunto L'Aquila per sostenere la popolazione di quella terra martoriata. Presenti anche Fabiola e Paolo Tamburro, che nel sisma hanno perso papà, sorella e un nipotino e che hanno uno stretto legame con Vasto.

Dopo la benedizione di Don Gianni Sciorra, parroco di San Paolo, Grazia e Antonietta, madri di Davide e Maurizio, hanno scoperto la targa con impressi i nomi dei due giovani. Sul campo le dirigenti scolastiche del Mattioli e del Palizzi, Maria Grazia Angelini e Nicoletta Del Re, hanno espresso il loro messaggio ai ragazzi prima dell'inizio del torneo dedicato ai due giovani. 

L'intervista a Liliana Centofanti

L'intervista ad Anna Bosco

L'intervista a Paolo Tamburro

Guarda il video Guarda le foto

Commenti


Video - 'Che sia l'inizio di cose positive da ricordare'

L'intervista a Liliana Centofanti - Servizio di Giuseppe Ritucci - Riprese e montaggio di Nicola Cinquina

Video - 'Grazie a Vasto che dopo il sisma ci ha accolto'

L'intervista a Paolo Tamburro, che nel sisma ha perso il padre, la sorella e il nipote - Servizio di Giuseppe Ritucci - Riprese e montaggio di Nicola Cinquina

Video - 'Ricorderemo per sempre Davide e Maurizio'

L'intervista ad Anna Bosco, assessore all'istruzione pubblica di Vasto - Servizio di Giuseppe Ritucci - Riprese e montaggio di Nicola Cinquina



 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi