Il litorale di Casarza è terra bruciata: l’ombra del dolo sull’incendio del 3 aprile - Video: il fuoco ha devastato uno degli angoli più belli della costa abruzzese
 
Vasto   Ambiente 05/04

Il litorale di Casarza è terra bruciata: l’ombra del dolo sull’incendio del 3 aprile

Video: il fuoco ha devastato uno degli angoli più belli della costa abruzzese

È forte sospetto che sia stato un gesto doloso.

Questo è lo scenario che si presenza sul litorale di Casarza, a Vasto. Il fuoco ha devastato uno degli angoli più belli della costa abruzzese. E non è la prima volta che accade in quella insenatura, frequentata d’estate da coloro che desiderano tranquillità, pace e acque limpide, e tutto l’anno dai pescatori della piccola marineria. Alcune barche sono state aggredite dalle fiamme, altre sono state salvate dall’intervento dei vigili del fuoco, che hanno circoscritto l’incendio, evitando il peggio. Le case della zona sono salve.
Ma il danno ambientale (e turistico) è ingente.

Guarda il video

Commenti


Video - Incendio di Casarza, si sospetta il dolo

Servizio di Michele D'Annunzio - Riprese e montaggio di Nicola Cinquina



 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi