Ristrutturazione chiesa di Montalfano, arrivano il via libera dal ministero e 30mila euro dal Comune - L’edificio di culto era stato chiuso dopo il terremoto dell’Aquila
 
Cupello   Attualità 04/04

Ristrutturazione chiesa di Montalfano, arrivano il via libera dal ministero e 30mila euro dal Comune

L’edificio di culto era stato chiuso dopo il terremoto dell’Aquila

Foto da mapio.netDopo 10 anni dalla chiusura per inagibilità, i lavori di ristrutturazione della chiesa della Madonna della Divina Provvidenza di Montalfano potrebbero partire a breve.

Il 29 marzo scorso, la giunta cupellese ha infatti deliberato a favore dello stanziamento di un contributo economico di 30mila euro a favore della parrocchia montalfanese per gli interventi di adeguamento, messa a norma e ristrutturazione. Il 22 dello stesso mese, è arrivato il via libera da parte del ministero per i Beni e le attività culturali.

Il progetto prevede una spesa complessiva di 125.924,27 euro (97.294,79 euro per i lavori, 28.629,48 euro per somme a disposizione). 

La chiusura è avvenuta dopo il sopralluogo dei vigili del fuoco in seguito al terremoto dell'Aquila del 6 aprile 2009. Negli anni passati, si valutò anche la costruzione di un nuovo edificio di culto, idea poi tramontata per diversi motivi. 

In 10 anni i fedeli hanno raccolto grazie alle iniziative parrocchiali 25mila euro ai quali si aggiungono altri 52mila di contributo da parte della Stogit (la società del gruppo Snam che gestisce gli impianti di stoccaggio gas) e i 30mila di cofinanziamento comunale.
Si tratta sicuramente una bella notizia per la comunità di devoti di Montalfano che, da dopo la chiusura, partecipano alle funzioni religiose all'interno della vicina ex scuola. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi