Marcovecchio presidente della Commissione Territorio, Ambiente e Infrastrutture - Il rappresentante della Lega a capo dell’importante organo del Consiglio regionale
 
Cupello   Politica 03/04

Marcovecchio presidente della Commissione Territorio, Ambiente e Infrastrutture

Il rappresentante della Lega a capo dell’importante organo del Consiglio regionale

Manuele Marcovecchio (Lega)È Manuele Marcovecchio il presidente della Commissione Territorio, Ambiente e Infrastrutture del Consiglio regionale. Oggi il voto che ha sancito la sua elezione a capo dell'organo che, a Palazzo dell'Emiciclo, si occuperà di questioni delicate, come lavori pubblici, acqua, strade, trasporti e ambiente.

Lì potrebbero passare, nel prossimo futuro, le questioni legate al Civeta, il consorzio intercomunale che - proprio a Cupello, il paese del Vastese di cui Marcovecchio è sindaco - gestisce il riciclaggio e lo smaltimento dei rifiuti. L'impianto di Valle Cena è al centro di un'inchiesta giudiziaria che coinvolge i vertici del consorzio e ha portato al sequestro della terza vasca di raccolta dei rifiuti, con la conseguente necessità di spostare la frazione non riciclabile a Chieti, nell'impianto di trattamento dei rifiuti di contrada Casoni. Il futuro dello smaltimento dell'immondizia nel Vastese e le relative scelte politiche potrebbero, dunque, finire sul tavolo della commissione presieduta da Marcovecchio.

"Oggi - commenta il consigliere regionale leghista sul suo profilo Facebook - abbiamo completato l'opera, con la elezione del sottoscritto a Presidente della Commissione Territorio, Ambiente e Infrastrutture, competente su Lavori Pubblici; Protezione Civile; Urbanistica; Ambiente; Parchi e Riserve; Risorse Idriche e Difesa del Suolo; Trasporto e Produzione di Energia; Miniere e Risorse Geotermiche; Inquinamento e Gestione dei Rifiuti; Viabilità; Trasporti. Da oggi, per me, un nuovo e gravoso impegno, nell'interesse dell'Abruzzo e dei nostri territori. Da oggi, ancora insieme per lavorare meglio".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi