In piazza per i diritti dei bambini autistici: "Non ci si deve ricordare di noi solo il 2 aprile" - La manifestazione indetta da Maria Helene Benedetti
 
Vasto   Attualità 02/04

In piazza per i diritti dei bambini autistici: "Non ci si deve ricordare di noi solo il 2 aprile"

La manifestazione indetta da Maria Helene Benedetti

È in corso la manifestazione convocata da Marie Hélène Benedetti, giovane mamma di un bambino autistico di due anni e mezzo, per denunciare le criticità giornaliere che le famiglie come la sua affrontano per accedere alle giuste terapie [LEGGI]. La scelta della data non è casuale, oggi è infatti la Giornata mondiale di consapevolezza dell'autismo. Tra i vari interventi, a proposito altre mamme hanno ricordato: "Non solo oggi ci si deve ricordare di noi".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi