Cittadini ripuliscono le dune dalla plastica: "Ognuno può impegnarsi per il bene comune" - "Più siamo e più plastica riusciamo a togliere dalle spiagge"
 
Vasto   Ambiente 02/04

Cittadini ripuliscono le dune dalla plastica: "Ognuno può impegnarsi per il bene comune"

"Più siamo e più plastica riusciamo a togliere dalle spiagge"

Una passeggiata domenicale tra amici è divenuta, l'altro ieri, l'occasione per togliere un po' di rifiuti dalla spiaggia. Così, cinque vastesi, hanno rivolto con tanta semplicità un po' di attenzione al loro territorio e hanno voluto raccontarci di questa loro iniziativa così da sensibilizzare altre persone.  "Domenica mattina, anzichè dedicare il nostro tempo ad una semplice passeggiata, abbiamo deciso di farla unendovi l'utilità. Come cittadini del mondo abbiamo il dovere di salvaguardare il nostro Pianeta".

In un tratto di 500 metri, tra la spiaggia e le dune di Vasto Marina, sono stati riempiti 7 sacchi di rifiuti di ogni genere, in particolare plastica. "Se ognuno di noi, nel suo piccolo, facesse qualcosa sarebbe già tanto perchè c’è ancora molto da fare!

Non è necessario per forza organizzarsi in 100 per andare a togliere la plastica in giro ma, con questa iniziativa, vogliamo stimolare le persone a raccogliere la plastica ogni volta che ne hanno la possibilità. Se ne hanno voglia possono condividere  con una foto sui social con l'hashtag #iononrestoaguardare così da sensibilizzare altri a fare la stessa cosa.

Più persone siamo e più plastica possiamo togliere in modo che non si accumuli e rimanga sommersa dalla sabbia".

Durante lo scorso fine settimana, guardando sui social, diversi cittadini si sono impegnati nella pulizia delle spiagge dai rifiuti. Un buon segnale per quel principio di educazione civica per cui ognuno si sente responsabile dei "beni comuni" impegnandosi per il rispetto e la tutela.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi