Sputore: "Mi aspetto una delega". Tiberio: "Bel risultato alla prima candidatura provinciale" - Elezioni 2019, i commenti dei neo eletti
 
Vasto   Politica 01/04

Sputore: "Mi aspetto una delega". Tiberio: "Bel risultato alla prima candidatura provinciale"

Elezioni 2019, i commenti dei neo eletti

Vincenzo Sputore (Pd). In home page, Nicola Tiberio (Pd)Il Pd vastese riesce a eleggere entrambi i suoi candidati in Consiglio provinciale. Il derby interno finisce senza sconfitti. I candidati scelti dal circolo di piazza del Popolo si piazzano primo e secondo alle elezioni di secondo livello, quelle in cui, per effetto della riforma Delrio, non vota il popolo, ma i consiglieri comunali di tutti i 104 comuni del territorio teatino. 

La tornata elettorale si svolge attraverso il voto ponderato, in base al quale ogni consigliere rappresenta un numero di voti proporzionato alla grandezza del proprio comune: chi è consigliere comunale in una città, quindi, porta in dote un voto plurimo molto superiore a quello di chi rappresenta un paese.

I risultati arridono ai dem di Vasto:Vincenzo Sputore primo, Nicola Tiberio secondo.

"A caldo - commenta Sputore quando il risultato diventa ufficiale - posso dire che sono soddisfatto. Cercherò di rappresentare non solo Vasto, ma anche tutto il Vastese, visto che le aree interne stavolta non avevano un loro candidato. Dal presidente Pupillo mi aspetto una delega", dice Sputore che, dal gennaio del 2017 fino alla scadenza del mandato, ha avuto il ruolo di delegato ai Lavori pubblici relativi all'edilizia scolastica e anche le deleghe al Personale e agli Impianti tecnologici. "Qualsiasi settore mi verrà assegnato, svolgerò il mio compito con l'impegno di sempre, nell'interesse dell'intero territorio provinciale".

Tiberio, invece, è una new entry: "Alla prima candidatura - sottolinea - è una bella soddisfazione riuscire a essere il secondo degli eletti, tra l'altro con un solo voto ponderato in meno rispetto a Vincenzo Sputore, che è amministratore uscente. Al di là del mio risultato, sono contento per Vasto e per il Pd vastese per l'esito positivo di questa competizione elettorale". 

CENTROSINISTRA: "A LORO CHIEDIAMO IMPEGNI PRECISI" - “I gruppi politici di maggioranza in Consiglio comunale, nel congratularsi con Sputore Vincenzo e Tiberio Nicola per il risultato delle elezioni nella nostra Provincia, esprimono soddisfazione per il fatto che gli stessi, per la prima volta in maggioranza, rappresenteranno la città di Vasto". si legge in una nota congiunta di Pd, Psi, Filo Comune e Città virtuosa. 

"Si sottolinea l’alta percentuale di affluenza da parte dei consiglieri comunali della Provincia ed il risultato ottenuto che li vede primi tra tutti gli eletti del centrosinistra.

Vincenzo Sputore e Nicola Tiberio rappresenteranno Vasto ed il territorio del Vastese in un momento importante per l’ente Provincia, impegnata nella realizzazione della Via Verde della Costa Teatina ma anche a dare immediata soluzione ai problemi della viabilità nel territorio.

Nel fare gli auguri agli eletti, la maggioranza richiama la loro responsabilità, anche alla luce del brillante risultato conseguito, per gli impegni che i Comuni richiederanno loro e, quindi, all'intero Consiglio provinciale".

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi