Tra Ricoclaun, Avis e Vita e Solidarietà nuove collaborazioni nel segno dell’altruismo - L’incontro tra le tre associazioni
 
Vasto   Attualità 26/03

Tra Ricoclaun, Avis e Vita e Solidarietà nuove collaborazioni nel segno dell’altruismo

L’incontro tra le tre associazioni

L'incontro tra Ricoclaun, Avis e Vita e SolidarietàL’associazione di volontariato Ricoclaun ha voluto incontrare l’associazione di volontariato Vita e Solidarietà nella propria sede associativa insieme all’Avis per conoscere meglio la storia dell’associazione e i tanti progetti nello Sri Lanka e in Congo, per aprire anche la possibilità di nuove relazioni e collaborazioni.

Ottavio Antenucci, presidente di Vita e Solidarietà, ha parlato dei primi progetti nello Sri Lanka, in diversi centri, dell’aiuto concreto dato alle comunità locali con l’acquisto di una nuova cucina, di una barca dopo lo tsunami del 2004, costruzioni di pozzi per l’approvvigionamento dell’acqua, costruzione della casa delle suore e di scuola materna, oltre che le adozioni a distanza. Ci ha parlato della missione in Congo, dove oltre l’adozione a distanza, hanno costruito un piccolo ospedale a Mpasa, e stanno cercando di incentivare l’agricoltura e l’allevamento nella periferia di Kinshasa. Tantissime le difficoltà, ma tantoil coraggio e la determinazione di Ottavio e di tutta l’associazione che dal 2002 porta sostegno fattivo a tante popolazioni .

Siamo rimasti ad ascoltare con grande attenzione e emozione, e di fronte a così tanti progetti importanti da sostenere, c’è la riflessione di cosa potremmo fare per aiutare. Chissà che qualche volontario non aderisca all’invito di Ottavio di andare in Congo nella prossima missione.

Rosaria Spagnuolo - presidente dell'associazione Ricoclaun

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi