"C’è posto anche per te", in scena il gruppo giovani di Santa Maria del Sabato Santo - Applausi per lo spettacolo interpretato dai ragazzi
 
Vasto   Eventi 26/03

"C’è posto anche per te", in scena il gruppo giovani di Santa Maria del Sabato Santo

Applausi per lo spettacolo interpretato dai ragazzi

Il 24 marzo, presso il teatro della parrocchia Santa Maria del Sabato Santo, si è tenuta la rappresentazione teatrale "C'é posto anche per te", una rivisitazione di un famosissimo spettacolo teatrale. È stata una giornata memorabile per il gruppo giovani della parrocchia, 14 persone hanno recitato e le restanti hanno aiutato con la regia, le luci, trucco e parrucco. Hanno contribuito moltissimo anche i bambini e il coro della parrocchia, che ha registrato la canzone iniziale.

Ma lo spettacolo non sarebbe andato in scena senza il prezioso aiuto e regia di Massenzio Terranova, che ha riadattato il copione originale per noi ragazzi e ci ha supportato dall'inizio alla fine. Ma non è stato l'unico ad averci dato la forza per proseguire, infatti dobbiamo ringraziare anche Giovanni Marco D'Ercole, che ha aiutato con la scenografia, Lino D'Avino, che ci ha aiutati ad esprimere il meglio di noi attraverso la musica, e Giovanna Mattucci che, nonostante la sua gravidanza agli sgoccioli, è riuscita a sostenerci e a cucire parte degli abiti di scena.

Ci siamo impegnati costantemente da novembre 2018 fino al giorno dello spettacolo. Per il debutto eravamo tutti molto agitati, per alcuni è stata la prima volta su un palco, e quando abbiamo visto arrivare il pubblico abbiamo cercato di trattenere l'emozione. Cominciata la rappresentazione, le paure e le incertezze ci hanno abbandonato lasciando spazio alla felicità di essere lì tutti insieme. Tutto è andato come doveva andare, gli spettatori si sono divertiti e ci hanno riempiti di applausi, congratulandosi con noi per la recitazione e per la bella serata trascorsa insieme. 

"Questa è stata la mia seconda esperienza teatrale con questo fantastico gruppo. Grazie a voi sono riuscita a trovare una parte in me che non conoscevo, mi sento più sicura perché ho eliminato la parte più timorosa di me. Ho conosciuto nuove persone con un carattere meraviglioso e con cui è sempre bello stare insieme." Racconta Alessia.

"Per la prima volta ho partecipato ad uno spettacolo con questo fantastico gruppo, perchè ho conosciuto persone di cui ti puoi fidare e che ti aiutano nel momento del bisogno. Questo spettacolo è stato importante per me perchè ho provato emozioni uniche. All'inizio l'ansia era tanta, ma dopo la prima scena è passato tutto. Devo ammettere che una cosa del genere la rifarei più volte, perchè mi sono trovato benissimo con queste persone." Aggiunge Nicholas.

"Per me questa è stata la prima esperienza in un teatro di queste dimensioni. Inizialmente ero molto nervosa poiché mi ero proposta per la parte per gioco e non pensavo di arrivare fin qui. Allenandomi e provando costantemente sono riuscita a fare venire fuori una parte del mio carattere che non sapevo di avere. È stata un'esperienza meravigliosa da rifare sicuramente, ci siamo supportati l'un l'altro e abbiamo creato un fantastico gruppo. Siamo maturati non solo sotto il punto di vista recitativo, ma anche sotto il punto di vista relazionale." Conclude Miriam.

Giulia Di Paolo

Guarda le foto

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi