La Via Crucis fa tappa al campo di via Stingi, "Alleanza tra chiesa locale e sport" - L’iniziativa della parrocchia di San Nicola
 

La Via Crucis fa tappa al campo di via Stingi, "Alleanza tra chiesa locale e sport"

L’iniziativa della parrocchia di San Nicola

Anche quest'anno una delle tappe della Via Crucis della parrocchia di San Nicola (venerdì 29 marzo) per le strade della città sarà un campo sportivo; per territorialità è stato scelto quello di via Stingi. 

"Il nostro – spiega don Beniamino Di Renzo – vuole essere un segno di alleanza tra la chiesa locale e le realtà sportive che svolgono un ruolo così importante nella nostra società perché possono educare tutti, ma soprattutto i più piccoli all’accoglienza, ad un linguaggio sano e universale, alla condivisione, all’amicizia, allo spirito di sacrificio, alla lealtà nei rapporti interpersonali e nella competizione e al rispetto delle regole.

Seguire Gesù sulla via della Croce vuol dire anche imparare a guardare a Colui che, nonostante sia caduto tre volte, si è sempre rialzato: è importante non rimanere a terra dopo una caduta, sia dentro il campo che fuori, anche se la tentazione è forte. Trovare la forza di non arrendersi, stringere i denti e rialzarsi.
È il Suo un invito ad alzare lo sguardo e vedere tutta la bellezza di cui siamo circondati. Se teniamo lo sguardo verso il basso, se rimaniamo a terra potremo mai accorgerci di tutte le meraviglie che ci sono nella nostra vita?". 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi