L’associazione "Don Antonio" aderisce a "100 piazze per l’Europa" - L’iniziativa nazionale nell’ambito della "Settimana della cittadinanza"
 
Vasto   Attualità 20/03

L’associazione "Don Antonio" aderisce a "100 piazze per l’Europa"

L’iniziativa nazionale nell’ambito della "Settimana della cittadinanza"

Le bandiere esposte fuori dalla sede dell'associazioneL'associazione Don Antonio Di Francescomarino del quartiere San Paolo di Vasto parteciperà a 100 piazze per l'Europa, l'iniziativa nazionale cui ha aderito il Comune nell'ambito della Settimana della cittadinanza

Con grande soddisfazione - si legge in una nota del direttivo - abbiamo appreso che l’ amministrazione comunale, in modo particolare il sindaco Francesco Menna aderisce all’ iniziativa 100 Piazze per l’Europa per rilanciare gli ideali di pace e cooperazione sui quali si fonda l’Unione Europea. La Comunità europea è considerata la più importante delle comunità di nazioni, essa nacque il 25 marzo 1957, quando sei Stati (Belgio, Francia, Germania, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi) firmarono i trattati di Roma, che entrarono in vigore il 1º gennaio 1958, dando così vita effettiva alla Comunità economica europea.  Ricordiamo che la nostra associazione come testimonianza della sua attività di integrazione sociale ha fra gli iscritti, Adrian Catana e Padre Petru Bogdan Voicu, quest’ ultimo parroco della chiesa ortodossa di Costantinopoli in Via Aragona di Vasto. Inoltre faremo un incontro tra i soci e residenti del quartiere San Paolo, per riflettere che senza Europa, con la globalizzazione dei mercati, siamo fuori dal mercato globale. Perché senza Europa la nostra Italia non avrà futuro".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi