Spariscono le campane per il vetro e cambia la raccolta differenziata: ecco le novità a Vasto - La Pulchra ha presentato le novità del sistema di raccolta dei rifiuti
 
Vasto   Ambiente 14/02

Spariscono le campane per il vetro e cambia la raccolta differenziata: ecco le novità a Vasto

La Pulchra ha presentato le novità del sistema di raccolta dei rifiuti

Dal 1° maggio spariranno da Vasto le campane per il vetro che sarà quindi raccolto con il porta a porta. È questa una delle novità della raccolta differenziata presentate questa mattina in Municipio dalla Pulchra, la società che gestisce la raccolta dei rifiuti in città, insieme all'amministrazione comunale. Con il sindaco Francesco Menna e l'assessore Paola Cianci erano presenti l'ad di Pulchra, Paola Vitelli, il responsabile tecnico Davide Fanelli e il responsabile della comunicazione Carlo Furno. "La raccolta differenziata, avviata 10 anni fa, cresce e si evolve - ha spiegato Furno - attraverso piccoli cambiamenti che però possono portare grandi risultati, sia a livello locale che, guardando oltre, a livello globale".

I cambiamenti. Anche il vetro, così come gli altri rifiuti, sarà raccolto con il porta a porta. Spariranno dalla città, quindi, le campane verdi che, spesso, diventavano punto di accumulo di rifiuti di ogni genere. Ai cittadini saranno consegnati nuovi contenitori, muniti di microchip, che permetteranno un maggiore controllo sulle modalità di raccolta. La raccolta del residuo secco sarà effettuata una sola volta a settimana (al contrario delle due attuali). "Vogliamo spingere verso la massimizzazione del riciclo dei materiali", spiegano i responsabili di Pulchra. Allo stesso tempo sarà attivato un servizio di raccolta di pannolini e pannoloni, con appositi contenitori, facendone richiesta all'EcoSportello presso il PalaBCC.

Calendario diversificato. Dal 1° maggio la raccolta non sarà uguale per tutti. Pulchra ha diversificato le utenze domestiche generali e quelle del centro storico - identificato come zona passeggiata - che seguiranno un calendario di raccolta ed orari diversi. Calendario differente anche per le utenze commerciali, che hanno esigenze diverse da quelle delle abitazioni private, e per Vasto Marina, in cui ci sarà un calendario per l'inverno e uno per l'estate.

I facilitatori. Ventuno facilitatori ambientali, muniti di pettorina verde marchiata Pulchra e cartellino di riconoscimento, visiteranno tutte le case per consegnare i nuovi contenitori per la raccolta e tutto il materiale informativo. "Sul sito - spiega Davide Fanelli - abbiamo pubblicato i loro nomi e le loro foto [CLICCA QUI], così da evitare ogni possibile tentativo di truffa ai danni dei cittadini. Solo il personale adeguatamente riconoscibile è quello incaricato da Pulchra". Il loro impiego è "per essere vicini ai cittadini, spiegare loro quali sono le novità che verranno introdotte e la nuova gestione dei rifiuti". Chi non sarà in casa al momento della visita dei facilitatori potrà ritirare contenitori e materiale informativo all'EcoSportello.

L'app Junker. È una novità nella gestione dei rifiuti urbani. Permetterà agli utenti di attivare le notifiche sui giorni di raccolta e, fotografando con lo smartphone il codice a barre di un prodotto, avere tutte le indicazioni sul corretto smaltimento degli imballaggi. Inoltre, attraverso l'app, sarà possibile segnalare con foto rifiuti abbandonati e situazioni di degrado.

Gli obiettivi. L'obiettivo finale è quello di raggiungere una maggiore percentuale di raccolta differenziata "rendendo così più accogliente e sostenibile la nostra città". Negli ultimi mesi del 2018 "la percentuale era tra il 63 e il 65% - spiega Davide Fanelli -, a gennaio siamo al 65%. L'obiettivo è di arrivare entro il 2019 al 70%" e poi proseguire incrementando le percentuali. Decisiva, per una corretta raccolta differenziata, sarà la realizzazione dell'isola ecologica con l'annesso centro del riuso. "Questo deve essere l'anno di svolta per la gestione dei rifiuti, con il miglioramento delle infrastrutture e le novità nella gestione", ha commentato l'assessore Cianci.

Guarda il video Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti


Video - Dal 1° maggio cambia la raccolta differenziata

Le interviste a Davide Fanelli (Pulchra) e Paola Cianci (assessore all'ambiente di Vasto) - Servizio di Giuseppe Ritucci



 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi