"L’intestino, un ecosistema che vive in noi": domenica il convegno a Cupello - Iniziativa dell’associazione "La banda di Eugenio"
 
Cupello   Attualità 13/02

"L’intestino, un ecosistema che vive in noi": domenica il convegno a Cupello

Iniziativa dell’associazione "La banda di Eugenio"

L’associazione “la banda di Eugenio”, con la collaborazione della dottoressa Luisa Serri, biologa nutrizionista e docente di corsi alimentaristi, e la dottoressa Luz Marina Donninelli, farmacista naturopata specializzata in medicina funzionale e fitoterapia, organizzano per domenica 17 febbraio, dalle ore 17.00 alle ore 19.00, presso la “Casa di pietra”, sita in contrada Ributtini a Cupello, un incontro completamente gratuito, dal titolo “L’Intestino: Un ecosistema che vive in noi! Quando c’è Candida Intestinale e Disbiosi, alla scoperta del Kefir…”

L’evento moderato da Stefano Suriani, giornalista, vedrà la partecipazione e gli interventi della dottoressa Luz Marina Donninelli, dottoressa Luisa Serri, di Rosita Ruggieri, assistente sociale, istruttrice di Nordic Walking della SINW e di Tai Chi, di Germana Scafetta, operatrice Shiatsu professionista. Al fine di di poter organizzare al meglio l’evento e far si che tutti possano avere il posto a sedere, oltre che per la parte pratica, è necessario prenotare la propria partecipazione al numero telefonico 3389462865. Ai genitori che volessero portare assieme a loro i bambini, si comunica che per i piccoli è stato previsto apposito intrattenimento con animazione.

Il presente incontro è il primo di cinque appuntamenti completamene gratuiti, uno al mese, che costituiscono un progetto di cultura della salute, che prende il nome di “Simpliciter Salus”. Il progetto ha come scopo prevalente, quello di apporre una prima pietra miliare verso la conoscenza della medicina integrata, un nuovo modello che ha origini antichissime nella medicina Tradizionale Cinese ma che negli ultimi 15 anni sta trovando conferma scientifica grazie alla PNEI (psiconeuroendocrinoimmunologia) e che consente a tutti di comprendere che la nostra salute passa attraverso il nostro stile di vita. Grazie a questi incontri il pubblico tramite professionisti della salute che studiano costantemente la conoscenza del nostro corpo e della nostra mente, comprenderà quali sono i disturbi quotidiani che possiamo avvertire, e a cui spesso non diamo peso, allontanandoci però dal nostro benessere, ad ascoltare i campanelli di allarme permettendoci di conoscere il nostro corpo e la nostra mente e ripristinare un equilibrio di salute, arginando l’arrivo di malattie. Uno spazio importante avrà l’aspetto pratico soprattutto con la possibilità di imparare a preparare molte ricette come il kefir, la nutella fatta in casa, le barrette di cioccolato e cocco e tanti altri momenti pratici. Negli incontri si parlerà di intestino, fegato, vitamina D, insonnia, ansia e stress. Chi vorrà seguire tutti gli incontri avrà la possibilità di seguire un percorso di salute e benessere, ma ogni incontro consentirà in maniera autonoma di conoscere e approfondire ogni tematica singolarmente.

Comunicato stampa

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi