"Per un milione" va già forte in radio e su youtube. Stasera i Boomdabash tornano all’Ariston - Per i Boomdabash seconda esibizione al Festival di Sanremo
 
Vasto   Musica 07/02

"Per un milione" va già forte in radio e su youtube. Stasera i Boomdabash tornano all’Ariston

Per i Boomdabash seconda esibizione al Festival di Sanremo

"Ti aspetterò perchè sei tu che porti il sole e non c'è al mondo niente di migliore di te, neanche vincere un milione". Inizia così Per un milione, canzone con cui i Boomdabash partecipano al 69° Festival di Sanremo e che sta conquistando - a suon di numeri - le attenzioni del grande pubblico. La band salentina ha puntato sul suo tipico sound e scelto un testo che lancia un messaggio positivo raccontando l'attesa per la nascita di una nuova vita. Una quotidianità che si impreziosisce con tante emozioni e i desideri per il futuro. 

La prima uscita sul palco dell'Ariston [LEGGI] non ha tradito le aspettative con Biggie Bash, Payà, Blazon e Ketra che hanno portato tanta energia e raccolto lunghi applausi. E i "numeri" sono già dalla loro parte. Il videoclip che accompagna il brano, pubblicato ieri sul canale Youtube dei Boomdabash, ha già ampiamente superato le 160mila visualizzazioni (nel momento in cui scriviamo). 

E, da ieri, Per un milione è già in alta rotazione su tutte le radio. Nella speciale classifica dedicata ai 24 brani di Sanremo di EarOne, che monitora i passaggi radiofonici, i Boombadash oscillano costantemente tra la prima e la terza posizione - con un ranking che cambia a seconda delle ore -, confermano la sensazione che si era già avuta al primo ascolto del brano, che Per un milione avrà certamente lunga vita anche al termine della kermesse sanremese.

Dopo una serata di pausa, questa sera per il vastese Ketra e soci ci sarà la seconda esibizione in gara mentre domani duetteranno con Rocco Hunt. Dalla prima serata si è aperta anche la gara, con l'incrocio tra voto del pubblico (con il televoto), giuria demoscopica e giuria di esperti. "In quello che è il momento più difficile e impegnativo della nostra vita, il nostro tutto, la nostra forza, la nostra energia, siete stati voi - hanno scritto in un messaggio su facebook i Boomdabash -. Come lo siete stati per tutti questi anni. Ora più che mai abbiamo bisogno di voi. Non lasciateci soli, tutti uniti, ancora una volta".

Guarda il video

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi