"Resistenza contro chi vuole far morire in mare i migranti: catena umana attorno al municipio" - "Il 2 febbraio no alle scelte inumane contro chi fugge da guerra e fame"
CHIUDI [X]
 
Vasto   Politica 31/01

"Resistenza contro chi vuole far morire in mare i migranti: catena umana attorno al municipio"

"Il 2 febbraio no alle scelte inumane contro chi fugge da guerra e fame"

Il logo dell'iniziativa"Anche a Vasto, come in molti altri comuni italiani, aderiamo in forma spontanea a questa iniziativa. L'appuntamento (senza bandiere e simboli di partito) è in Piazza Barbacani, davanti al Comune, alle ore 13.30 di sabato 2 febbraio. Saremo presenti con striscioni e con una "catena" umana intorno al Comune". Il Comitato cittadino Resistenza 2 febbraio, in una nota diramata oggi, annuncia la protesta nazionale contro le politiche sull'immigrazione volute dal ministro dell'Interno, Matteo Salvini.

Così la protesta pacifica viene lanciata dal manifesto dell'iniziativa: "Autoconvocazione spontanea di cittadini e associazioni il 2 febbraio 2019 alle ore 14 per dar vita a una catena umana attorno a tutti gli edifici di tutti i Comuni italiani, grandi e piccoli che siano: abbiamo deciso di resistere alle scelte inumane di chi vorrebbe lasciare morire in mare coloro che scappano da guerra, fame e povertà; di chi interrompe i percorsi di assistenza ed integrazione; di chi istiga all'odio e alla xenofobia dimenticando gli storici valori di accoglienza e convivenza civile". 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

Spazio autogestito a pagamento
Spazio autogestito a pagamento
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi