A Vasto il ricordo di Giuseppe Spataro a quarant’anni dalla morte - Il 30 gennaio le iniziative in città
 
Vasto   Eventi 24/01

A Vasto il ricordo di Giuseppe Spataro a quarant’anni dalla morte

Il 30 gennaio le iniziative in città

Il 30 gennaio la città di Vasto ricorderà Giuseppe Spataro, "un protagonista della Democrazia Italiana", a quarant'anni dalla morte. "Spataro è stato un uomo di spicco della vita politica e culturale del Novecento – spiega il vicesindaco Giusppe Forte – e non poteva non essere ricordato dall’Amministrazione Comunale della sua città. Spataro ha rappresentato il punto di riferimento nella lotta al fascismo e nella ricostruzione dell’Italia uscita sconfitta dal secondo conflitto mondiale".

Ci sarà una messa alle 9.30 nella concattedrale di San Giuseppe e poi l'omaggio al busto di Spataro in piazza del Popolo. Alle 10.30, al teatro Rossetti, la commemorazione con i saluti del sindaco di Vasto, Francesco Menna, e gli interventi dell'assessore Giuseppe Forte e del professor Costantino Felice moderati dal giornalista Pino Cavuoti.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Chiudi
Chiudi