Dal 17 al 20 gennaio a Vasto le celebrazioni per il Giubileo - Sabato 19 alle 17 il passaggio nella porta giubilare di San Pietro
CHIUDI [X]
 
Vasto   Eventi 15/01

Dal 17 al 20 gennaio a Vasto le celebrazioni per il Giubileo

Sabato 19 alle 17 il passaggio nella porta giubilare di San Pietro

"Anche quest’anno nella Parrocchia di San Pietro in Sant’Antonio si rinnova l’evento giubilare indetto nel 1777, allorché il pontefice Pio VI concesse alla città del Vasto il privilegio del Giubileo nella terza domenica di Gennaio. La tradizione, particolarmente cara alla comunità vastese, vuole essere un’occasione per soffermarsi e riflettere sul vero senso della vita, quale pellegrinaggio verso la Patria Eterna. Il Giubileo non è solo un tempo di purificazione, come lavacro dell’anima, ma l’opportunità per un nuovo cammino e per riscoprire la propria vita battesimale, quale slancio per una continua conversione.

Il Giubileo inizierà con i vespri del 19 gennaio e si concluderà con la messa solenne alle ore 17 del 20 gennaio. I fedeli saranno guidati dal 17 al 20 gennaio attraverso un cammino che vuole scandire un percorso che si snoda da una chiamata comunitaria alla decisione singola, individuale, di seguire il progetto di salvezza alla luce della Parola del profeta Isaia: Io, io cancello i tuoi misfatti per amore di me stesso, e non ricordo più i tuoi peccati.

Il giorno 19, alle ore 17, l’apertura del Giubileo sarà caratterizzata dal passaggio della porta giubilare di San Pietro, accompagnato dal rintocco della campane, la stessa che suonò la terza domenica di gennaio di due secoli fa".

Con la chiesa di Sant'Antonio chiusa per la necessità di lavori al tetto, sarà la chiesa di Santa Maria delle Grazie ad ospitare le celebrazioni. Si inizia sabato, festa di Sant'Antonio abate, con la messa e il rosario alle 17. Venerdì 18, alle 17, rosario e messa con meditazione. Il 19, dopo il passaggio attraverso la porta giubilare, la celebrazione del rosario e della messa. Domenica 20 gennaio, festa di San Sebastiano, alle 17.15 la messa di conclusione del Giubileo. Dal 17 al 20 gennaio, nella chiesa di Santa Maria delle Grazie, ci sarà sempre un confessore a disposizione."

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Chiudi
Chiudi