I propositi di Menna per il 2019: manutenzioni nei quartieri e concorsi per assumere in Comune - "La Zona economica speciale per combattere la disoccupazione"
CHIUDI [X]
 
Vasto   Politica 07/01

I propositi di Menna per il 2019: manutenzioni nei quartieri e concorsi per assumere in Comune

"La Zona economica speciale per combattere la disoccupazione"

Francesco Menna durante la conferenza stampa di oggi pomeriggioIl 2019 sarà dedicato alle "manutenzioni di quartiere". Quest'anno Comune espleterà anche i concorsi per assumere nuovo personale. Non è di fine anno, ma di inizio del 2019 la conferenza che segna la metà del mandato di Francesco Menna, da due anni e mezzo sindaco di Vasto.

Nell'Aula consiliare Vennitti, oggi pomeriggio il primo cittadino, affiancato dagli assessori, traccia il bilancio dell'attività svolta nel 2018 dall'amministrazione di centrosinistra e, rispondendo alle domande dei giornalisti, annuncia alcuni propositi da realizzare da qui a dicembre. 

"Quest'anno - dichiara Menna - si farà un mutuo di modeste entità per eseguire manutenzioni di quartiere". Alla domanda su cosa intenda fare l'amministrazione comunale per la pista ciclabile abbandonata da anni in contrada Lebba, Menna risponde: "Se dovessero esserci le condizioni per valorizzarla, ben vengano. Ma, in questo momento, il mio pensiero è rivolto ad altro. Ad esempio, a portare la pubblica illuminazione dove non c'è. Vorremmo fare tutto, ma i Comuni vivono una crisi economica e sono costretti a rispettare dei vincoli di spesa". 

Decadenti anche il Palazzo Genova Rulli e l'ex asilo Carlo Della Penna: "Il Genova Rulli - sottolinea il sindaco - è della Curia, che lo ha concesso in comodato al Comune. A che titolo spendo i soldi della collettività per un bene che non è di proprietà del Comune? I tecnici dicono che, per rimetterlo a posto, servirebbero 2-3 milioni di euro. O si trova un accordo con la Curia per intervenire, oppure, perdonatemi la provocazione, si scioglie il comodato". 

"Sull'ex asilo Carlo Della Penna, il discorso è diverso. Il Comune ha acquisito la proprietà della struttura. A fine gennaio avremo la perizia che ci dirà come intervenire: ristrutturazione o demoricostruzione". Menna precisa che il Della Penna manterrà la funzione originaria: sarà un edificio scolastico anche dopo i lavori. 

Nel 2019, il Comune espleterà i concorsi per l'assunzione di "due vigili urbani, due tecnici di categoria C e il concorso per disabili. Ma su questo faremo un'apposita conferenza stampa in cui, col dirigente, daremo tutte le informazioni. Affinché si proceda alle assunzioni, il Comune deve rispettare le regole, a partire dal Patto di stabilità". 

In questa intervista VIDEO, il sindaco di Vasto traccia il bilancio del 2018 e parla del problema disoccupazione che alimenta l'emigrazione giovanile, prospettando nelle future Zes, zone economiche speciali, la via per uscire dalla crisi che attanaglia la città e il Vastese. 

Guarda il video

Commenti


Video - Menna, il bilancio di metà mandato

Intervista di Michele D'Annunzio - Riprese e montaggio di Nicola Cinquina



 

Spazio autogestito a pagamento
 
  • Spazio autogestito a pagamento
 
 
  • Spazio autogestito a pagamento
 
  • Spazio autogestito a pagamento

Chiudi
Chiudi