"Ci mancherà Nicola, con gli occhi che brillavano quando parlava di una politica che non c’è più" - Morte di Nicola Lattanzio, il messaggio del vice presidente del Consiglio comunale
 
Vasto   Politica 02/01

"Ci mancherà Nicola, con gli occhi che brillavano quando parlava di una politica che non c’è più"

Morte di Nicola Lattanzio, il messaggio del vice presidente del Consiglio comunale

Nicola Lattanzio. In home page, Davide D'Alessandro"Nicola mancherà, con la sua sigaretta perennemente accesa, con gli occhi che brillavano quando parlava di Vasto e di politica, una politica che non c'è più". È il messaggio di cordoglio del vice presidente del Consiglio comunale di Vasto, Davide D'Alessandro, per la morte di Nicola Lattanzio, responsabile del Servizio Economato del municipio [LEGGI].

"Quando - ricorda D'Alessandro - ai primi di dicembre, il comune amico Gaetano Quagliarella mi ha detto delle condizioni disperate in cui versava Nicola Lattanzio, mi sono rifiutato di andare a trovarlo. Non ho avuto alcuna voglia di vederlo coi segni della morte addosso. A me interessava e interessa il Nicola che con Lucia Sacchetti formava la segreteria dell'ex sindaco Prospero, ma anche il Nicola degli ultimi anni, spesso arrabbiato, sanguigno, ma sempre totalmente disponibile. Ecco, la disponibilità era il suo stile e, come sapete, nel pubblico è merce rara. Come il rigore negli atti che produceva. Nicola mancherà, con la sua sigaretta perennemente accesa, con gli occhi che brillavano quando parlava di Vasto e di politica, una politica che non c'è più". 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

Spazio autogestito a pagamento
Spazio autogestito a pagamento
 
  • Spazio autogestito a pagamento
 
 
  • Spazio autogestito a pagamento
 
  • Spazio autogestito a pagamento

Chiudi
Chiudi