Atto vandalico a Castiglione, danneggiata una scultura in piazza: "Un gesto grave" - L’amministrazione: "Ci impegneremo per identificare i responsabili"
 

Atto vandalico a Castiglione, danneggiata una scultura in piazza: "Un gesto grave"

L’amministrazione: "Ci impegneremo per identificare i responsabili"

Atto vandalico nella notte a Castiglione Messer Marino dove è stata danneggiata una scultura in pietra della Majella posta in piazza della Repubblica. Mani ignote hanno appiccato il fuoco o fatto esplodere dei petardi alla base della scultura che, questa mattina, era annerita e danneggiata. L'opera è stata realizzata nel 2005 dall'artista Francesco Panceri in occasione del simposio di scultura "Sculpere".

Dura la condanna da parte degli amministratori di Castiglione. "Il Sindaco e l'Amministrazione Comunale sono indignati per il danneggiamento della statua in pietra della Maijella avvenuto nella notte scorsa - scrivono sulla pagina facebook del Comune -. Forse chi commette questi atti non si rende conto della gravità e del danno collettivo che episodi simili comportano.

Sarà nostra premura impegnarci nell'identificazione dei responsabili tramite la visualizzazione delle immagini delle telecamere di videosorveglianza".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi