Per il Futsal Vasto amara sconfitta in casa del Magnificat - Cinque minuti di buio regalano la vittoria agli avversari
 
Vasto   Sport 08/12

Per il Futsal Vasto amara sconfitta in casa del Magnificat

Cinque minuti di buio regalano la vittoria agli avversari

Finisce 6 a 5 per i padroni di casa la sfida di Pescara tra la Magnificat dell'ex Di Pardo e il Futsal Vasto.

La prima frazione di gioco al Palarigopiano si chiude in perfetta parità: 3 a 3 con i vastesi in gol con Mileno, Orticelli e Colombaro in pieno recupero. 

Tornati in campo, la partita fa subito registrare un sussulto con la splendida rete messa a segno da Mileno in rovesciata; Salvatore segna il 5 a 4 per gli ospiti, un vantaggio che dura fino a 5 minuti dal termine dell'incontro.

L'ultimo spezzone di gara è infatti da dimenticare per i biancorossi protagonisti di un vero black out: i padroni di casa trovano la forza per ribaltare il risultato grazie anche a due errori della Futsal Vasto. Finisce male, così, una partita piena di rimorsi per la formazione vastese.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Chiudi
Chiudi