Sul mare l’ultimo saluto a Francesco Paolo Zaccaria, custode della tradizione marinara vastese - Se ne va uno degli storici pescatori vastesi
 
Vasto   Attualità 05/12

Sul mare l’ultimo saluto a Francesco Paolo Zaccaria, custode della tradizione marinara vastese

Se ne va uno degli storici pescatori vastesi

La bara rivolta verso il mare assieme alle reti da pesca, da lui usate per una vita intera. Così, questa mattina, è stato dato l'ultimo saluto a Francesco Paolo Zaccaria, scomparso il 1° dicembre a 86 anni.

È stato custode delle tradizioni marinare vastesi, legato profondamente al mare, e i suoi familiari hanno voluto allestire la camera ardente nel ristorante di famiglia Zi Nicola, dove questa mattina gli hanno dato l'ultimo saluto. "Il figlio Andrea e la nuora Sandra, che da anni portano avanti, e porteranno avanti per sempre l’attività di Zi Nicola, lo ricorderanno con tanto amore!". Con loro anche l'affettuoso saluto del nipote Francesco.

In questo momento di commiato dalla vita terrena lo ricordano anche il figlio Paolo con la nuora Nadia, il fratello Nicola e la sorella Margherita e tutti i parenti che gli hanno voluto bene. 

"Grazie, semplicemente GRAZIE!": è il messaggio di Paolo Zaccaria. 
"A tutti coloro che sono venuti a salutare mio padre una ultima volta,
A tutti quelli che hanno scritto una parola di saluto su Facebook,
A chi ha mandato un telegramma,
A chi ha avuto anche un semplice pensiero in ricordo di un uomo meraviglioso che ha dato tanto alla sua famiglia e che lascia in noi un vuoto difficilmente colmabile.
Un ringraziamento speciale voglio farlo a mia cognata Sandra per essere stata vicina a mio padre come solo una figlia avrebbe fatto e a mia moglie Nadia per essere sempre al mio fianco. Grazie!"

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Chiudi
Chiudi