Premio letterario "Città di San Salvo", tutto pronto per la 7ª edizione - Direttivo rinnovato
 

Premio letterario "Città di San Salvo", tutto pronto per la 7ª edizione

Direttivo rinnovato

Il premio letterario Raffaele Artese-Città di San Salvo è giunto alla VII edizione (2019). Domani, mercoledì 5 dicembre 2018, sarà pubblicato il nuovo bando, riservato ai romanzieri esordienti – residenti in Italia o all'estero – che scrivono in lingua italiana e pubblicano in cartaceo e codice ISBN.

Si tratta di un traguardo importante, raggiunto grazie ad un lavoro costante che è riuscito a far crescere la fiducia di numerosi editori e autori, che ora considerano il Premio letterario Raffaele Artese-Città di San Salvo uno strumento efficace a sostegno della produzione e della promozione della narrativa di qualità.

A tale appuntamento, il Premiosansalvo si presenta con un direttivo in parte rinnovato, formato da Antonio Cocozzella (presidente), Silvia Daniele (vicepresidente), Venanzio Bolognese (tesoriere), Francesca Torricella e Marianna Della Penna (segretari), Virginio Di Pierro e Romina Palombo (responsabili della comunicazione), Maria Travaglini (assessore comunale alla Cultura), Giovanni Artese, Claudio De Nicolis e Giuseppe De Vito. La giuria tecnica sarà formata da Silvana Marcucci, Romolo Chiancone, Laura D'Angelo, Davide Carulli, Miriam Salladini, Antonella Spadaccini, Linda Marinelli e Nadia Ciafardini. Confermata la giuria popolare, coordinata da Marisa Fabrizio, che l'anno scorso ha egregiamente operato e che sarà integrata dagli allievi dell'Unitre San Salvo con nuove figure di lettori.

Gli obiettivi del programma 2019 restano innanzitutto quelli di promuovere la letteratura e la cultura del libro sia nei giovani e sia negli adulti attraverso incontri con autori ed eventi culturali.  Particolare attenzione sarà dedicata alla manifestazione finale che assegnerà premi ad una terna di finalisti indicati dalla giuria tecnica e popolare.     

Soddisfatti i soci del Premio – Comune e Lions Club San Salvo – che attraverso il sindaco Tiziana Magnacca e il presidente Claudio De Nicolis, nonostante le difficoltà per un’iniziativa così onerosa e importante, confermano di voler perseguire la crescita del concorso e il raggiungimento di traguardi sempre più ambiziosi e confidano nell’operato del nuovo comitato direttivo presieduto da Antonio Cocozzella e nell’operato delle due giurie.

Commenti




 

 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi