La Vastese rinforza difesa e centrocampo con Sbardella e Capellupo - Le grandi manovre del diesse Pino De Filippis
CHIUDI [X]
 
Vasto   Sport 04/12

La Vastese rinforza difesa e centrocampo con Sbardella e Capellupo

Le grandi manovre del diesse Pino De Filippis

Con l'inizio della sessione invernale di calciomercato in casa Vastese si registrano diversi movimenti per riequilibrare la rosa a disposizione di mister Fabio Montani. La settimana scorsa era arrivato il centrocampista Vittorio Palumbo, già sceso in campo nella sfida con il Giulianova.

Oggi all'Aragona sono arrivati il centrocampista centrale Stefano Capellupo (classe 1988) ed il difensore centrale Luca Sbardella (classe 1993), già a disposizione di mister Montani.

Capellupo, nativo di Torino, proveniente dall'Olginatese (Serie D girone B), vanta - tra campionati di C2, C e D - un totale di 265 presenze con 15 gol messi a segno. Tra i professionisti esperienze con le maglie di Legnano, Casale, Giacomense, Spal, Forlì e Fano. La stagione scorsa, dopo la prima parte a Fano in C, l'ha conclusa a Rimini in D.

Sbardella, romano, ex Avezzano, ha collezionato quasi 200 presenze in Serie D giocando con Lupa Frascati, Terracina, Chieti, Grosseto e Flaminia Civitacastellana prima dell'approdo in terra marsicana.

Ad accoglierli a Vasto c'erano il presidente Franco Bolami ed il co-presidente Pietro Scafetta. I due calciatori "si sono detti motivati e pronti a dare il meglio per la maglia biancorossa, entusiasti di poter giocare in una piazza importante e di prestigio", si legge in una nota stampa della società.

Prosegue il lavoro del direttore sportivo Pino De Filippis per aggiungere ulteriori pedine allo scacchiere biancorosso così da rilanciare le quotazioni della squadra in questa stagione.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Chiudi
Chiudi