Per l’assistente arbitrale Manuel Giorgetti un esordio in D partendo... dalla tribuna - In campo in Vastese-Giulianova per sostituire l’infortunata De Angelis
CHIUDI [X]
 
Vasto   Sport 02/12

Per l’assistente arbitrale Manuel Giorgetti un esordio in D partendo... dalla tribuna

In campo in Vastese-Giulianova per sostituire l’infortunata De Angelis

Manuel Giorgetti"Se sugli spalti è presente un assistente arbitrale è pregato di recarsi negli spogliatoi". La voce dello speaker dell'Aragona, in un intervallo di Vastese-Giulianova [LEGGI] che si sta prolungando oltre il dovuto, fa capire immediatamente che c'è qualche problema per la ripresa del gioco. Alla mezz'ora del primo tempo, infatti, l'assistente Carmen De Angelis era dovuta ricorrere alle cure dello staff sanitario biancorosso per un problema muscolare. La partita era ripresa ma poi, negli spogliatoi, l'assistente di Nocera Inferiore è stata costretta a dare forfait con l'arbitro Ilaria Bianchini che si è ritrovato così a dover risolvere la situazione.

L'annuncio dello speaker ha dato gli effetti sperati perchè in tribuna era presente Manuel Giorgetti, assistente che lo scorso 11 novembre ha esordito in Eccellenza e segretario della sezione Aia di Vasto. Giorgetti si è reso subito disponibile e ha raggiunto gli spogliatoi per permettere al match di riprendere regolarmente. Abbigliamento recuperato velocemente tra i colleghi della terna e un paio di scarpe prestate dallo staff biancorosso (che per una volta hanno fatto chiudere un occhio sul tradizionale nero imposto ai direttori di gara) e via in campo per un esordio in serie D che sicuramente era inimmaginabile per le circostanze in cui è avvenuto.

Giorgetti ha ben coaudiuvato il direttore di gara e, al termine della partita, ha ricevuto i complimenti degli addetti ai lavori, anche del tecnico del Giulianova, Nico Stallone, che nell'intervallo nutriva qualche dubbio circa la soluzione adottata. "Ti passano tante cose per la testa in quei momenti - ha detto il tecnico giallorosso -. Lui è stato corretto, ha fatto bene il suo mestiere". Di certo il compito non era semplice, trovarsi da asistente vastese ad operare - anche se solo per un tempo - in una partita della squadra della propria città, circostanza che difficilmente si ripeterà in futuro se non in sfide amichevoli. 

Per Giorgetti è una prima volta nel campionato interregionale da ricordare e che i colleghi della sezione vastese si augurano possa essere seguita nei prossimi anni da tante altre partite, seguendo il percorso di Fabio Dell'Arciprete e Alberto Colonna, assistenti nella Can D, e Francesco Ciancaglini, assistente nella Can Pro. Risultati che premiano il lavoro della sezione guidata oggi dal presidente Mario D'Adamo che, nel solco di una ottima tradizione, continua ad avere tra le sue fila arbitri che raggiungono importanti traguardi.

Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Chiudi
Chiudi