L’entusiasmo degli studenti in piazza per il flash mob di Special Olympics - Un pomeriggio di festa nel segno di sport e inclusione
CHIUDI [X]
 
Vasto   Eventi 01/12

L’entusiasmo degli studenti in piazza per il flash mob di Special Olympics

Un pomeriggio di festa nel segno di sport e inclusione

Il conto alla rovescia e poi via alla danza, sulle note di Benji e Fede. Decine di studenti di Vasto (Rossetti, Palizzi e Pantini-Pudente), San Salvo (Salvo d’Acquisto e Mattioli), Monteodorisio e Roccaspinalveti hanno partecipato oggi pomeriggio all'appuntamento promosso dal Special Olympics in occasione della giornata internazionale per i diritti delle persone con disabilità. Giovedì scorso i cestisti della Vasto Basket erano stati ospiti dell'Istituto Rossetti per una mattinata dedicata alla palla a spicchi [LEGGI]. 

Ma tanti istituti, nei paesi coinvolti nel territorio, hanno aderito all'iniziativa con diversi appuntamenti e realizzando degli striscioni poi portati in piazza. Ad aprire il pomeriggio sono state le parole della dirigente dell’istituto G.Rosetti, Maria Pia Di Carlo, del direttore provinciale di Special Olympics, Carolina Intoccia, e della professoressa Maria Victoria Del Casale. 

Coinvolgenti le parole dei ragazzi del Tg Noi dell’istituto Rossetti che hanno presentato il flash mob, poi tutti sono stati protagonisti nel segno dell’inclusione. Grande gioia, che ha contagiato tutti i presenti in piazza Diomede, con tanti sorrisi, dai piccolini della scuola dell’infanzia ai ragazzi delle superiori, accompagnati dai loro docenti e dirigenti scolastici. Presenti anche le atlete del Team Volley 3.0, i volontari dell’associazione Ricoclaun e i soci del Lions Club Vasto Host.

A chiudere il pomeriggio la sfilata degli striscioni realizzati per l’occasione e che hanno rilanciato il messaggio di Special Olympics, oggi presente con l’iniziativa in decine di piazze in tutta Europa.  In chiusura anche i saluti dell’assessore alle politiche scolastiche di Vasto, Anna Bosco, dell’assessore di San Salvo, Tonino Marcello e di due sportive d’eccez: la campionessa di nuoto Paola Giorgetta, che ha conquistato molte medaglie in competizioni nazionali e internazionali di Special Olympics, e Miriam Di Iorio, campionessa di atletica master.  

 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Chiudi
Chiudi