Sicurezza, Gim fa affiggere i manifesti: "Sindaco e prefetto, sveglia" - "Servono rinforzi, vigili di notte, volontari, strade illuminate e più telecamere"
 
Vasto   Politica 27/11

Sicurezza, Gim fa affiggere i manifesti: "Sindaco e prefetto, sveglia"

"Servono rinforzi, vigili di notte, volontari, strade illuminate e più telecamere"

Il manifesto di Giovani in Movimento“Cercare di svegliare dal torpore il sindaco di Vasto Francesco Menna e la sua maggioranza, e far capire al prefetto di Chieti Antonio Corona che non può più venire a Vasto a dire che è una realtà tranquilla”.

Marco di Michele Marisi, responsabile di Giovani in Movimento, spiega perché ha fatto affiggere in città 50 manifesti su cui sono stampate una sveglia rossa, la sceitta in stampatello "Sindaco e prefetto, sveglia!" e le richieste che l'associazione giovanile di centrodestra rivolge alle autorità, "perché assolvano al dovere di garantire la sicurezza, che è un vero e proprio diritto dei cittadini", dice di Michele Marisi, che chiede "più organico e mezzi per le Forze dell’Ordine, l’istituzione del turno notturno della Polizia Municipale, maggiori controlli delle arterie di accesso alla città, più telecamere, l’istituzione dei ‘Volontari per la Sicurezza’ e maggiore illuminazione delle strade pubbliche” ritenendoli provvedimenti indispensabili “per cominciare a dare un giro di vite ai fenomeni di piccola e grande criminalità che stanno scuotendo una intera Comunità giustamente intimorita persino di svolgere una vita normale”.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Chiudi
Chiudi