Campionato degli Alberghieri, a Sofia Radoccia e Francesca Bellino il premio per la migliore torta - Ottima affermazione per le due vastesi dell’Aberghiero di Termoli
CHIUDI [X]
 
Vasto   Attualità 27/11

Campionato degli Alberghieri, a Sofia Radoccia e Francesca Bellino il premio per la migliore torta

Ottima affermazione per le due vastesi dell’Aberghiero di Termoli

Sofia e FrancescaLa torta "Energia" ideata e realizzata da Sofia Radoccia e Francesca Bellino, è stata premiata come migliore torta alla 2ª edizione del Campionato nazionale di Pasticceria per gli Istitui alberghieri. Le due giovani vastesi, che frequentano l'Istituto Alberghiero Federico di Svevia di Termoli, hanno partecipato alla competizione nazionale che si è svolta lo scorso fine settimana a Riolo Terme. Si sono confrontate con le coppie di giovani pasticceri provenienti da 30 istituti di tutta Italia in due prove, la torta e il pezzo artistico, avendo come tema da sviluppare il "caffè".

"Il nostro professore - racconta Sofia a Zonalocale - già alla fine dello scorso anno scolastico ci aveva comunicato che saremmo state noi a rappresentare l'istituto a Riolo Terme. La prima edizione si era svolta proprio a Termoli e avevamo avuto l'occasione di collaborare all'evento. Ma partecipare è tutt'altra cosa!". 

Le due giovani pasticcere si sono date da fare per arrivare a creare un dolce capace di trovare l'apprezzamento della giuria del concorso promosso da FIPGC (Federazione Internazionale Pasticceria Gelateria e Cioccolateria) con il Miur. Sei strati di bontà con croccantino alla nocciola, cremoso alla gianduja, bisquit al cacao con bagna al caffè, crema leggera al mascarpone, di nuovo la bisquit e la mouse al cioccolato e caffè. 

Nella competizione c'era da realizzare anche un pezzo artistico. Sofia e Francesca hanno realizzato una scultura (naturalmente commestibile) dedicata all'associazione Asomobi, che in Costa Rica riunisce le donne che lavorano nel mondo del caffè. Il volto di una donna è stato accompagnato dal sacco di caffè e da un macinino "inventato proprio dalle donne costaricane", spiega Sofia. La combinazione dei giudizi ottenuti nelle due prove ha portato le due aspiranti pasticcere vastesi al 4° posto assoluto, dietro ai ragazzi dell'Adriano Tilgher di Ercolano - i vincitori - a quelli del Giolitti Bellisario Paire di Mondovì e dell'istituto di Montagnana.

La torta 'Energia'"È stata davvero una grande soddisfazione conquistare il premio per la nostra torta - raccona Sofia -, i giudici ci hanno detto di aver apprezzato molto le nostre scelte nella lavorazione e il gusto finale, che valorizzava il caffè al punto giusto combinandolo con gli altri sapori". Per lei, che frequenta il 4° anno, ed è figlia d'arte, visto che papà Nino è un apprezzato maestro pasticcere, quella per la pasticceria è una passione di lunga data. "Penso che questo sarà il mio mondo. Ma ora non voglio pensarci, ho da finire prima la scuola e vedremo. Anche Francesca, che è in 5°, è molto appassionata alla pasticceria e, conclusi gli studi penso che proseguirà su questa strada".

Intanto le due ragazze possono festeggiare per il successo conquistato Riolo Terme e che hanno ritirato insieme alla dirigente dell'istituto termolese, Maria Chimisso, che può essere senz'altro soddisfatta del risultato ottenuto dalle sue studentesse.

Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi