Colpaccio della Vastese a Notaresco: i biancorossi vincono 3-2 - I gol di Lenetti, Giampaolo e Fiore valgono tre punti preziosi
CHIUDI [X]
 
Vasto   Sport 25/11

Colpaccio della Vastese a Notaresco: i biancorossi vincono 3-2

I gol di Lenetti, Giampaolo e Fiore valgono tre punti preziosi

Colpaccio della Vastese in casa del S.N. Notaresco nel derby abruzzese della 14ª giornata di serie D. Cinque gol in meno di venti minunti nel primo tempo, tre per i biancorossi, due per i rossoblu, e tanto basta a Fiore e compagni per conquistare tre punti preziosi dal punto di vista della classifica e del morale. Un ottimo risultati per la squadra di mister Fabio che fa un altro passo in avanti per allontanarsi dalla zona "calda" della classifica. Domenica prossima, nella sfida casalinga contro il Giulianova - indetta la giornata biancorossa - la Vastese andrà a caccia della continuità dopo le due vittorie consecutive, cosa mai successa in questa stagione.

La partita. La prima mezz’ora è ben giocata dai padroni di casa che tengono il pallino del gioco senza però riuscire a sbloccare il risultato. A passare in vantaggio sono invece i biancorossi che, al 29’, trovano la rete dell’implacabile Vito Leonetti. Passano appena due minuti e la squadra di Montani trova anche il secondo gol con Giampaolo. Ma la squadra di casa ci mette poco a riprendersi e tornare il partita. Al 37’ Minella accorcia le distanze, poi, pochi minuti dopo, è ancora l’attaccante rossoblu a trovare il gol del pareggio su una respinta del portiere biancorosso Selva. La sfida diventa entusiasmante e, nel finale di primo tempo, Nicola Fiore, con pregevole tocco, servito da Giampaolo, insacca alle spalle di Monti per il 3-2 a favore della Vastese con cui si va negli spogliatoi.

Si torna in campo per la ripresa e la Vastese sembra poter avere la possibilità di incrementare il punteggio. È provvidenziale il salvataggio della difesa di casa su Leonetti lanciato a rete, poi anche Minella va vicino alla rete. A metà ripresa ancora un’occasione d’oro per i biancorossi con Giampaolo che però non riesce a concretizzare. Passano i minuti e il Notaresco tenta con tutte le forze di andare alla ricerca del gol del pareggio lasciando ai vastesi spazio per le ripartenze. I padroni di casa tentano il forcing nei sei minuti di recupero concessi dal direttore di gara ma la Vastese è ben attenta in difesa per difendere il vantaggio. E l'impresa riesce ai vastesi che, al triplice fischio dell'arbitro, possono festeggiare per la vittoria conquistata.

S.N. Notaresco - Vastese 2-3
(29’ Leonetti; 31’ Giampaolo; 37’ e 45' Minella; 46’ Fiore)
SN Notaresco: Monti, Fabriani, Mozzoni, Blando, Salvatori, Dalmazzi, Liguori, Candellori, Moretti, Bontà, Minella. Panchina: D’Ostilio, Cianci, Di Lollo, La Barba, Marcelli, Di Stefano, Fiscaletti, Petrarulo, Massetti. Allenatore: Cudini
Vastese: Selva, De Meio, Di Giacomo, Palestini, Iarocci, Del Duca, Fiore, Stivaletta, Shiba, Giampaolo, Leonetti. Panchina: Di Rienzo, Ispas, Lombardo, Pistillo, Di Pietro, Scutti, Colitto, Conti, Ferrara. Allenatore: Montani
Arbitro: Sanzo di Agrigento (Giudice di Frosinone e Cravotta di Città di Castello)

La 14ª giornata
Matelica - Forlì 2-1
Sammaurese - Santarcangelo 1-1 
Avezzano - Recanatese 1-2
Castelfidardo - Savignanese 0-0
Francavilla - Sangiustese 1-1
Montegiorgio - Pineto 1-4
Olympia Agnonese - Jesina 1-1
RC Cesena - Campobasso 1-1
Real Giulianova - Isernia 1-0
SN Notaresco - Vastese 2-3

La classifica: 36 Matelica; 29 RC Cesena; 26 SN Notaresco; 25 Sangiustese; 24 Recanatese; 22 Pineto; 21 Francavilla; 20 Savignanese, Real Giulianova; 19 Sammaurese; 18 Santarcangelo; 17 Vastese; 13 Montegiorgio; 12 Jesina, Castelfidardo; 11 Avezzano, Forlì, Isernia; 10 O.Agnonese, Campobasso

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Chiudi
Chiudi