Per il Pro Life Chittien team il 2018 "è stato un anno incredibile" - In occasione delle premiazioni Uisp il bilancio del presidente Di Meo
CHIUDI [X]
 
Casalbordino   Sport 20/11

Per il Pro Life Chittien team il 2018 "è stato un anno incredibile"

In occasione delle premiazioni Uisp il bilancio del presidente Di Meo

Per il Pro Life Chittien Team - che domenica è stato premuiato nella festa del ciclismo Uisp - il 2018 è un anno da archiviare positivamente. La stagione è iniziata lo scorso 21 gennaio a Forlì con il 3° posto nella categoria Elite Sport di Donato D'Alessandro nel 45° Campionato nazionale di ciclocross e il gradino più alto del podio per il team come partecipazione. Gli atleti blackorange del presidente Amedeo Di Meo si sono poi fatti valere in ciclismo su strada, mountain bike, duathlon e running. Tra gli eventi di rilievo, il campionato Nazionale Duathlon svoltosi a Vasto. Gara dominata con la vittoria assoluta di Carlo Angelucci e ben 4 maglie di campione Nazionale di disciplina (su 10) con:Gianpietro Cinosi, Guido Fattore, Davide Fiorindi, Carlo Angelucci. In campo maschile si contano altre 2 vittorie assolute con Gianpietro Cinosi, in una gara di duathlon e in una gara in mtb. 

Due vittorie assolute anche in campo femminile nel running, con la rivelazione dell’anno, Ana Risca, che ha centrato 20 podi di categoria (di cui 14 primi posti). Sempre nel running 9 sono i podi di Davide Fiorindi, di cui uno sul gradino più alto. A giugno ancora una grande soddisfazione con la vittoria nel campionato Nazionale di cronosquadre a 3 con il trio Fattore/Cinosi/D’Alessandro. Nella stessa giornata anche Michele Cappella ha conquistato il gradino più alto nella gara di Mtb più prestigiosa d’Abruzzo, la Marathon mtb di Rivisondoli .

Nei campionati regionali non sono mancate le soddisfazioni. Nel ciclocross si sono imposti Nicola Marchetti (Elite Sport), Mauro Di Nardo (M1), Amedeo Di Meo (M4). Nella Mtb Gianpietro Cnosi (M2) e Michele Cappella (M5), nel duathlon Nicola Marchetti (Elite Sport), Gianpietro Cinosi (M2) eFattore Guido (M5), nella corsa 10 km. Guido Fattore, nel trail Davide Fiorindi e Ana Risca. 

Menzione a parte meritano i circuiti (che premiano la costanza di risultati di atleti e società). Come società Pro Life è risultata prima nel Master Cross, nella Coppa Abruzzo MTB e nella Coppa Abruzzo Duathlon. Guido Fattore ha vinto nuovamente il Circuito dei Sanniti di mtb. Nel settore podistico, invece, Davide Fiorindi, Ana Risca e Matteo Di Meo sono arriuvati primi nel prestigioso Criterium Uisp di corsa su strada (categorie M45, F30, M9). Sempre nel podismo, vittoria ai punti anche nel Corrilabruzzo Uisp per Risca, Fiorindi, Matteo Di Meo.

"È stato un anno incredibile - commenta il presidente Amedeo Di Meo -. Lo sport ci insegna che quando si cade bisogna rialzarsi in fretta ed in questo Pro Life è un vero esempio. Tanti i successi ottenuti con sacrificio, passione e competenza. Il mio ringraziamento va davvero a tutti colori che hanno sudato, durante tutta la stagione, per onorare il blackorange che ormai è marchio d’autore. Dai (tanti) vincitori a chi non si arrende mai. Tutti fanno parte della grande famiglia Pro Life e tutti hanno pari stima e considerazione soprattutto chi, pur non trionfando, non si arrende ed onora il team con la sua presenza. Le vittorie nascono veramente dall’impegno di tutti".

Per il 2019 gli obiettivi saranno "ambiziosi, come sempre. Sarà sicuramente difficile ripetere una stagione d’oro come questa, ma il gruppo ama farmi sempre sorprese, quindi speriamo bene. L’arrivo di 2 atleti di spessore come Massimo Fratini e Carlo Tudico ha rafforzato ancora di più la squadra. La loro esperienza ci permetterà ancora di migliorare, soprattutto in campo ciclocrossistico e nelle gare su strada. Un sentito ringraziamento infine va agli sponsor che ci sostengono: Co.Me.St srl, CLM, Lorenza, Eurografic srl, Ditta D’Alessandro Fioravante, Autofficina Delle Donne, Sos Impianti. Speriamo di continuare a dare loro soddisfazioni e visibilità".

Il team agonistico 2019
Kids: Matteo Angelo Di Meo
Woman: Risca Ana
Elite Sport: D’Alessandro Donato, Delle Donne Giovanni, Angelucci Carlo
M2: Di Nardo Mauro, Cinosi Gianpietro
M4: Di Meo Amedeo, Fiorindi Davide
M5: Cellini Maurizio, Delle Donne Nicola, Di Odoardo Giovanni, Fratini Massimo, Cappella Michele, Fattore Guido
M6: Tudico Carlo
Dirigenti: Di Meo Angelo, Rotoli Domenico
Amatori: Silverii Mario, Vitullo Roberto, Di Virgilio Sergio.

 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi