Rotatoria: allargato il cordolo, ma i camion tagliano ancora nell’aiuola - Statale 16, i rondò della discordia
 
Vasto   Attualità 19/11

Rotatoria: allargato il cordolo, ma i camion tagliano ancora nell’aiuola

Statale 16, i rondò della discordia

Statale 16, Vasto Marina: allargato il cordolo della rotatoria all'incrocio di via Martiri IstrianiCordolo più largo, ma non basta a evitare che i camion passino dentro l'aiuola. La nuova rotatoria della discordia è stata modificata durante i lavori di rifacimento dell'asfalto.

Continuano a far discutere le due canalizzazioni del traffico predisposte dall'Anas su richiesta del Comune di Vasto all'interno dell'abitato di Vasto Marina, agli incroci tra la statale 16 e, circa 300 metri più a sud, tra la stessa Adriatica e via Martiri Istriani.

Concepite per rallentare il traffico in entrata sulla riviera, rendere più sicuri gli attraversamenti pedonali e, se possibile, eliminare (tramite un futuro spartitraffico) anche il semaforo (attualmente spento) su cui molte polemiche sono scoppiate nei mesi scorsi, le corone giratorie stanno creando difficoltà di manovra a conducenti di mezzi pesanti e pullman.

Ora il cordolo, inizialmente molto stretto, è stato allargato di una cinquantina di centimetri. Ma non basta a evitare che, di notte, i camionisti taglino dritto, passandro dentro l'aiuola con le ruote dei loro autotreni.

Guarda le foto

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Chiudi
Chiudi