Manuele Marcovecchio candidato alle regionali per "migliorare il futuro di questo territorio" - Il sindaco di Cupello sarà candidato con la Lega
 
Cupello   Politica 17/11

Manuele Marcovecchio candidato alle regionali per "migliorare il futuro di questo territorio"

Il sindaco di Cupello sarà candidato con la Lega

Manuele MarcovecchioManuele Marcovecchio, sindaco di Cupello, sarà candidato per la Lega alle elezioni regionali d'Abruzzo del prossimo 10 febbraio. "Ora pancia a terra e lavorare per cogliere questo obiettivo per tutto il territorio", dice Marcovecchio a Zonalocale. Resterà in carica come primo cittadino (l'incompatibilità subentra solo in caso di elezione) "continuando ad impegnarmi per il bene di Cupello. Io non abbandonerò mai il il Comune, anzi, credo che questo progetto possa irrobustire e migliorare il futuro del nostro territorio. Se coglieremo questo risultato - sottolinea Marcovecchio - Cupello e il Vastese avranno una rappresentanza in Regione che può aiutare. In questi 20 anni di esperienza politica penso di aver illustrato me stesso per poter dire chi sono e qual è stato il mio percorso".

Marcovecchio è al termine del suo mandato da sindaco di Cupello, eletto nel 2014 col il 37,57% dei voti (davanti a Camillo D'Amico con il 28,46% e Giuliano Tambelli con il 25,57%) ma ha intrapreso questa strada mettendo da parte la sua ricandidatura alle comunali della prossima primavera. "Mi piacciono anche le sfide difficili - dice confrontando il percorso-bis delle comunali con la nuova esperienza delle regionali  -.

Il secondo mandato ha sempre una strada pià facile. Ho fatto una riflessione lunga, non ho certamente improvvisato. Ho considerato tutte le situazioni e, se arriverà il risultato atteso, lavorerò anche per Cupello. Intanto siamo pronti a costruire la squadra che dovrà lavorare per il futuro di questo paese portando avanti un progetto di continuità. Io ci sarò ma con un ruolo diverso dall'attuale".

Guardando alla competizione elettorale abruzzese Marcovecchio dice di aver "fiducia nel coordinamento regionale della Lega per il lavoro che sta portando avanti. Mi auguro che si possa arrivare ad un'unità del centrodestra. Il nostro coordinamento sta mettendo in campo maturità politica e apertura al confronto per arrivare all'unità". 

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi