Vasto, va a al pronto soccorso e le svaligiano la casa. L’appello: "Chi ha visto qualcosa ci aiuti" - Furto con scasso a Sant’Antonio Abate
CHIUDI [X]
 
Vasto   Cronaca 14/11

Vasto, va a al pronto soccorso e le svaligiano la casa. L’appello: "Chi ha visto qualcosa ci aiuti"

Furto con scasso a Sant’Antonio Abate

La porta scassinataVa al pronto soccorso per un malore e ritrova la casa svaligiata dai ladri. È successo sabato scorso a Vasto, in un'abitazione di Sant'Antonio Abate. La vittima, A.M., si è sentita poco bene nel tardo pomeriggio e il marito l'ha accompagnata al "San Pio".

"Erano le 19.30 circa – racconta a zonalocale.it – Abbiamo trascorso la serata al pronto soccorso per gli esami diagnostici. Ho evitato il ricovero e sono stata dimessa con terapia a domicilio. Tornati a casa verso mezzanotte, c'è stata l'amara scoperta: il cancello aperto, porta blindata ridotta a fisarmonica e in casa tutto sparito: gioielli, soldi, tv, robot da cucina. Nelle stanze l’immagine inquietante dell’intimità rubata".

Una scena quella che si sono ritrovati davanti i due coniugi che difficilmente dimenticheranno e per la quale oggi lanciano un appello: "Chiunque avesse visto movimenti e gesti sospetti venga in nostro aiuto con qualsiasi informazione rivolgendosi alle forze dell'ordine. Rivolgo, inoltre, un consiglio ai nostri concittadini, quello di attrezzarsi di sistemi di sicurezza efficienti poiché, purtroppo, è del tutto impossibile dimenticare brutti episodi come questi".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi