Per la Vastese un pareggio di rigore: Leonetti riacciuffa il Campobasso - I biancorossi vanno sotto 2-0, poi pareggiano nel recupero
 
Vasto   Sport 14/11

Per la Vastese un pareggio di rigore: Leonetti riacciuffa il Campobasso

I biancorossi vanno sotto 2-0, poi pareggiano nel recupero

Pari casalingo tra mille emozioni per la Vastese che, dopo essere andata sotto di due gol, riesce a conquistare un punto grazie a due rigori di Vito Leonetti. Una partita non bella, quella andata in scena all’Aragona per il 12mo turno di serie D, che i biancorossi hanno riacciuffato per i capelli nel finale quando tutto ormai sembrava perduto. Domenica prossima Fiore e compagni torneranno di nuovo in campo tra le mura amiche contro il Montegiorgio.

La partita. La Vastese in campo per riscattare la sconfitta di sabato scorso a Pineto. Dopo cinque minuti Giacobbe, scattato sul filo del fuorigioco, arriva a tu per tu con Selva che riesce però a salvarsi con un doppio intervento. Altro rischio per il biancorossi al 12’ quando il Campobasso, dopo aver recuperato palla sulla trequarti, va in gol con Antonelli ma l’arbitro annulla per fuorigioco. Al 16’ arriva il gol (questa volta regolare) dei rossoblu. Su calcio di punizione dalla sinistra Magri sceglie bene il tempo e mette in rete. La rete subita non scuote i padroni di casa che sbagliano tanto e non riescono ad organizzare la controffensiva. Il primo tiro in porta della squadra di casa porta la firma di Giampaolo che, al 26’, si accentra partendo dalla destra ma non riesce ad impensierire Sposito che blocca il pallone. Il Campobasso gioca con aggressività andando a caccia del secondo gol e la Vastese riesce a fare ben poco per provare a raggiungere il pareggio. Nel recupero ci prova Fiore su calcio di punizione ma il suo tiro finisce sulla barriera. Si va negli spogliatoi con il Campobasso avanti 1-0.

Si riparte e la Vastese accenna un tentativo di reazione. Al 9’ Fiore pennella una buona punizione in area su cui, però, nessuno dei suoi compagni riesce ad intervenire. All’11’, su un’azione prolungata di Fiore, la palla arriva a Palestini che, inserendosi centralmente, calcia a lato. La partita concede poco allo spettacolo con il Campobasso ben attento a non lasciare spazi ad una Vastese imprecisa e con scarsa aggressività. E al 25’ arriva il raddoppio del Campobasso con una conclusione di Giacobbe che, da dentro l’area, beffa Selva. Per la Vastese la beffa è doppia perchè i biancorossi restano in dieci per l'espulsione di D'Alessandro che ha protestato sullo svolgimento dell'azione che ha portato alla rete. Al 33’ l’episodio che potrebbe riaprire la partita, Leonetti viene atterrato in area da D’Orsi che viene espulso per doppia ammonizione. Sul dischetto va lo stesso numero 11 biancorosso che fa centro e ridà speranza alla Vastese. Nei cinque minuti di recupero la Vastese tenta l’assalto all’area molisana, ci prova due volte su corner e poi con un tiro di Stivaletta. Il finale è incandescente perché Di Pierri tocca il pallone con la mano in area e l’arbitro assegna un secondo calcio di rigore. Sul dischetto va nuovamente Leonetti che, con freddezza, mette in rete il pallone che vale il pareggio. Nel rientrare a centrocampo Diop finisce a terra, l’assistente richiama l’attenzione dell’arbitro che estrae il rosso all’indirizzo di Napolano. I padroni di casa tentano l’ultimo assalto ma il risultato non cambia più. Tra Vastese  e Campobasso finisce 2-2.

Vastese – Campobasso 2-2
(16’ Magri, 25’st Giacobbe, 36’ st Leonetti [R], 50’st Leonetti [R])

Vastese: Selva, De Meio, Ispas (27’st Di Giacomo), D’Alessandro, Iarocci, Del Duca, Fiore (40’st Napolano), Stivaletta, Giampaolo, Palestini (21’ Shiba), Leonetti. Panchina: Morelli, Colarieti, Molinari, Di Pietro, Pagliari, Colitto. Allenatore: Montani
Campobasso: Sposito, Spinelli, Antonelli, Da Dalt (40’st Diop), Danucci, Tommasini (26’ D’Orsi), Magri, Merio (24’st Fagnani), Cogliati (35’st Di Pierri), Allocca, Giacobbe (42’st Morra). Panchina: Cutrupi, Minchillo, D’Angelo, Palmieri. Allenatore: Bagatti
Arbitro: Mirabella di Napoli (Cipolletta e Aletta di Avellino)
Ammoniti: Del Duca, Palestini, Magri, Giampaolo, Stivaletta, D’Alessandro, Giacobbe, Spinelli, Di Pierri.
Espulsi: D'Alessandro, D’Orsi (doppia ammonizione), Napolano

Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Chiudi
Chiudi