SS 16, al via il collaudo del Multaradar: controllerà la velocità in entrambi i sensi di marcia - Breve fase sperimentale. Nei prossimi giorni entrerà in funzione
 
Vasto   Attualità 09/11

SS 16, al via il collaudo del Multaradar: controllerà la velocità in entrambi i sensi di marcia

Breve fase sperimentale. Nei prossimi giorni entrerà in funzione

Il Multaradar sulla Statale 16 a VastoÈ stato attivato il Multaradar sulla Statale 16 in territorio di Vasto. Il dispositivo per il controllo della velocità è stato installato da una ditta della Provincia di Perugia al chilometro 511+900 [IL VIDEO]; gli autovelox sono due e, dopo qualche giorno di collaudo, controlleranno entrambi i sensi di marcia. "Siamo nella fase sperimentale che, se avrà esito positivo, porterà all'attivazione", spiega il comandante della polizia locale, Giuseppe Del Moro. "L'attivazione definitiva sarà preceduta da una campagna informativa", annuncia l'assessore Luigi Marcello.

Attualmente, nei tratti in prossimità dell'autovelox sono in corso i lavori di rifacimento dell'asfalto e il traffico è regolato da semafori, sarà difficile superare il limite dei 90 km orari (poco prima termina quello di 50 km orari). Al completamento dei lavori, però, bisognerà fare attenzione al piede sull'acceleratore altrimenti arriveranno multe salate.

L'installazione degli autovelox in questo tratto è stata approvata dal prefetto di Chieti a fine dicembre 2017 grazie anche ai verbali redatti dalla polizia municipale che dimostravano il superamento della velocità quale causa principale di numerosi incidenti avvenuti in quel tratto.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi