Per il Ciclo Club Vasto si chiude un anno associativo ricco di iniziative e soddisfazioni - Domenica scorsa pedalata e pranzo sociale
 
Vasto   Sport 31/10

Per il Ciclo Club Vasto si chiude un anno associativo ricco di iniziative e soddisfazioni

Domenica scorsa pedalata e pranzo sociale

Con la pedalata e il pranzo sociale di domenica scorsa si sono chiuse le attività dell'anno associativo 2017/2018 del Ciclo Club Vasto. "Numerosissime le presenze che, nonostante un insistente fastidioso vento, hanno rallegrato con loro cangianti divise e contagioso entusiasmo le persone incontrate lungo percorso sulle strade del Vastese", spiegano i responsabili della longeva associazione sportiva vastese.

Il Direttivo Ciclo Club Vasto e i soci "sono particolarmente soddisfatti delle molteplicità progetti e iniziative messe in cantiere nel corso dell'anno corrente. Il sodalizio ciclistico biancorosso è stato protagonista di coinvolgenti proposte non solo sportive ma culturali e sociali, come il progetto con la scuola primaria Martella e il convegno Vasto in Bici". Da ricordare, nel campo del volontariato, la "consolidata collaborazione con la locale sezione  Avis Vasto del Presidente Michele Menna che ha visto tutti i soci del club presieduto mirabilmente dal dottor Antonio Spadaccini farsi portatori di una vasta campagna tendente sensibilizzare alla donazioni di sangue.

Uno dei temi più a cuore del Ciclo Club Vasto è l'uso della bici intesa non solo come mezzo di una sana attività sportiva ma inserita in una ottica di mobilità sostenibile e oramai inderogabile che sicuramente sarà il futuro in numerose città non solo italiane e di fatto già in atto in tante nazioni europee".

Domenica, al termine della pedalata mattutina conclusasi in Piazza Rossetti con immancabile rito delle foto ricordo, "la scanzonata  comitiva composta da ciclisti con a seguito familiari e amici simpatizzanti delle due ruote si è riunita per un allegro conviviale magistralmente coordinato dal DJ Nick Nateè. Il Presidente Spadaccini ed il Direttivo hanno inteso ringraziare gli sponsor, i presenti e  quanti si sono adoperati instancabilmente per le sorti del Ciclo Club Vasto e l'ottima riuscita eventi calendarizzati per il 2018. Un plauso particolare al vice presidente e storico sponsor Donatello Iasci, al segretario Gileno che con umiltà e alacre impegno ha dato un contributo sensibile al sodalizio ciclistico vastese e al consigliere Maurizio Iacobucci, sempre di gran supporto". A chiudere la giornata un brindisi benaugurale per il futuro del Ciclo Club Vasto. 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi