Tomba di Spataro piena di sporcizia, Mario Fiore la pulisce ancora una volta - Nuovo atto di generosità. Nel 2019 il 40° anniversario della scomparsa del senatore
 
Vasto   Ambiente 30/10

Tomba di Spataro piena di sporcizia, Mario Fiore la pulisce ancora una volta

Nuovo atto di generosità. Nel 2019 il 40° anniversario della scomparsa del senatore

Mario FioreLo aveva fatto durante le festività natalizie, poi alla vigilia di Pasqua e a maggio.  Mario Fiore, il barbiere vastese dal cuore d'oro, ha ripulito nuovamente la tomba di Giuseppe Spataro, il più volte ministro, deputato e senatore di cui nel 2019 ricorrerà il 40° anniversario della morte. Due ore di lavoro, dalle 7 alle 9 del mattino di lunedì, per rendere presentabile il sepolcro dell'illutre politico.

Lo ha fatto già diverse altre volte, in genere in concomitanza con le festività natalizie e pasquali. "Stavolta - racconta a Zonalocale - sono tornato a fare pulizia, visto che nessuno lo fa, nei giorni che precedono il 2 novembre, giorno della commemorazione dei defunti. Mi sembra un atto dovuto dalla cittadinanza vastese nei confronti di una personalità che ha dato tanto allo sviluppo di Vasto".

La generosità di Mario Fiore è ormai nota ai vastesi: da anni, si reca frequentemente all'ospedale San Pio da Pietrelcina di Vasto per tagliare barba e capelli ai malati.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi