Il "flash book" della scuola Spataro al mercato Santa Chiara e in piazza - Gli alunni protagonisti di "Io leggo perchè"
 
Vasto   Eventi 28/10

Il "flash book" della scuola Spataro al mercato Santa Chiara e in piazza

Gli alunni protagonisti di "Io leggo perchè"

Tantissime le iniziative in tutta Italia per #ioleggoperchè, la più grande iniziativa nazionale per promuovere la lettura in tanti modi anche innovativi e creativi e anche la scuola primaria “G. Spataro” è stata molto attiva. Questa mattina i ragazzi di quinta hanno realizzato nelle vie del centro storico di Vasto un flash book, cioè un flashmob per creare interesse verso la lettura.

Con cartelloni, striscioni, magliette personalizzate con autori famosi, i ragazzi hanno invaso il mercato Santa Chiara, Piazza Rossetti e Piazza Barbacani, declamando poesie famose, come l’Infinito di Leopardi, I Pastori di D’Annunzio, il Cantico dei Cantici di San Francesco e molte altre, leggendo citazioni e acrostici sulla lettura, ricordando i diritti del lettore secondo Pennac e cantando canzoni popolari come La Scaffette e Uaste bbelle, terra d’eure, suonando con il flauto “il Cantico delle Creature”, per dare all’iniziativa la giusta allegria. Hanno portato la lettura nella piazza, nella quotidianità delle persone, uscendo dagli spazi abitualmente associati alla lettura, come la scuola. Un lavoro lungo e impegnativo svolto a scuola che è stato espresso tra le strade del centro, per dire il proprio punto di vista e richiedere l’attenzione degli adulti verso la lettura. Tantissimi gli adulti che si sono fermati per ascoltare i giovani lettori, sono rimasti meravigliati per l’entusiasmo e la passione verso le poesie, e la lettura. La visita alla Nuova Libreria di Emanuela Petroro ha completato l’attività consentendo ai ragazzi di conoscere le ultime novità editoriali per la loro età.

La settimana delle attività #ioleggoperchè ha visto la Scuola “G. Spataro” sia infanzia che primaria, attiva anche per un’altra importante iniziativa, quella del bookcrossing. Nell’atrio della scuola è stato creato un angolo lettura, con tanto di tappeto e panche con enormi scatoloni che in questa settimana si sono riempiti di tantissimi libri, donati alla scuola da tante persone che con gioia hanno voluto essere attivi in questo progetto. Nei momenti di pausa, prima e dopo la scuola è veramente bello vedere i bambini sfogliare i libri e leggere qualche pagina. Questi libri arricchiranno la biblioteca scolastica e di classe. Chi volesse ancora donare libri può farlo ancora.

I ragazzi sono stati soddisfatti, sia per l’impegno che hanno messo in questo lavoro che per l’esperienza speciale tra la gente, i docenti in sinergia hanno sperimentato nuove attività per incuriosire e appassionare, le persone incontrate si sono sorprese di come la lettura crei ancora entusiasmo. Insomma tutti … felici e contenti. Ma la lettura continuerà ad invadere ancora tra i banchi di scuola della Spataro con altre attività appassionanti.

“I libri sono gli amici più tranquilli e costanti, e gli insegnanti più pazienti”.

Scuola Primaria “G. Spataro” Comprensivo 1 – Vasto

Guarda le foto

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi