L’Omnicomprensivo “G. Spataro” di Gissi alla fiera "Didacta Italia" - L’edizione 2018 si è tenuta a Firenze
 
Gissi   Attualità 26/10

L’Omnicomprensivo “G. Spataro” di Gissi alla fiera "Didacta Italia"

L’edizione 2018 si è tenuta a Firenze

È stato un weekend intenso quello che l’Omnicomprensivo "Spataro" di Gissi ha vissuto tra giovedì 18 e sabato 20 ottobre, quando ha partecipato, con la più nutrita tra le delegazioni di docenti presenti, a Didacta, la principale fiera italiana dedicata al mondo della scuola tenutasi a Firenze, all’interno della cornice della Fortezza da Basso.

La nostra dirigente scolastica, Aida Marrone, è stata relatrice del convegno internazionale ‘Piccole scuole, grandi comunità’, l’appuntamento clou della giornata inaugurale che ha visto gli interventi, tra gli altri, del Presidente dell’INDIRE, prof. Giovanni Biondi, e dei ricercatori delle Università di Cambridge e Plymouth.

È stata l’occasione per un confronto ricco di stimoli sul tema delle strategie e delle metodologie didattiche sperimentate nelle piccole realtà scolastiche che restano, in molti casi, l’unica agenzia educativa e culturale nei borghi minacciati dalla piaga dello spopolamento. Una forza resiliente che si fonda sulla duttilità della professione docente, sempre più chiamata a calibrare la progettazione didattico-educativa sulle specifiche esigenze di gruppi classe particolarmente eterogenei quali sono quelli delle pluriclassi.

Non a caso ‘Ambiente di apprendimento allargato nelle piccole scuole’ è stato il titolo del seminario, a cura dell’INDIRE, tenuto, nelle giornate di venerdì e sabato, dalle insegnanti del nostro Istituto Mirella Moretta, Mina Bruno e Daniela Di Biase, che hanno illustrato i punti di raccordo tra i principi educativi e le pratiche didattiche, grazie alla presentazione di casi-studio reali di uso dell’Ambiente di Apprendimento Allargato, anche tramite l’ausilio degli strumenti tecnologici.

Cruciale per il Nostro Istituito, nell’ottica della ricerca-azione, l’intensa e proficua collaborazione con i ricercatori e le ricercatrici dell’INDIRE, cui va un sincero ringraziamento per la preziosa disponibilità e competenza.

Didacta ha offerto anche quest’anno notevoli spunti di riflessione e approfondimento sia nei workshop del programma scientifico sia negli eventi promossi da enti e aziende del settore che hanno interessato i vari campi del sapere: dalla letteratura alle scienze, dall’arte alla musica, dall’informatica alla cucina, fino a toccare la tematica degli spazi d’apprendimento.

Non è mancata infine l’opportunità di ascoltare ed incontrare alcune delle voci più interessanti del panorama culturale e artistico italiano come il linguista accademico della Crusca, prof. Francesco Sabatini, il filosofo Umberto Galimberti e il paroliere e produttore discografico Giulio Rapetti, in arte Mogol. 

La Redazione della Scuola

Guarda le foto

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi