Conad Superstore, a Vasto scattano 13 licenziamenti - L’accordo sindacale prevede il reimpiego altrove, ma la preoccupazione è forte
 
Vasto   Attualità 23/10

Conad Superstore, a Vasto scattano 13 licenziamenti

L’accordo sindacale prevede il reimpiego altrove, ma la preoccupazione è forte

Il Conad Superstore di VastoTredici licenziamenti. Li ha comunicati oggi la dirigenza del Conad Superstore di Vasto ad altrettanti dipendenti.

Le misure alternative previste dall'intesa siglata un mese fa da azienda e sindacati non hanno consentito, dunque, di scongiurare tagli al personale dopo due anni di contratti di solidarietà: non sono bastati l'esodo volontario incentivato e la riduzione dell'orario di lavoro sia per i contratti full-time che per i part-time.

Tredici dipendenti oggi hanno ricevuto la comunicazione del licenziamento. L'accordo sindacale prevede l'impegno di Conad Adriatico a riassorbire gli esuberi nei punti vendita di San Salvo, Ortona e Colonnella.

Ma tra i lavoratori licenziati la preoccupazione è fortissima.

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi