’Io non rischio’, protezione civile in piazza: "La prevenzione può salvare vite umane" - Nel territorio gli appuntamenti a Furci e Vasto
 
Vasto   Attualità 18/10

’Io non rischio’, protezione civile in piazza: "La prevenzione può salvare vite umane"

Nel territorio gli appuntamenti a Furci e Vasto

"La prevenzione può salvare vite umane". Questo il messaggio trasmesso lo scorso fine settimane nelle piazze italiane, e in tante abruzzesi, per l'edizione 2018 della campagna "Io non rischio" della protezione civile. Nel Vastese gli stand allestiti dai volontari sono stati presenti a Furci e Vasto. "In Abruzzo – ha commentato il Sottosegretario Regionale Mario Mazzocca – sono stati 31 gli appuntamenti articolati nel weekend del 13 e 14 ottobre su tutto il territorio regionale a cui ho partecipato per attestare la vicinanza delle istituzioni ad una campagna nazionale fondamentale dal momento che la capacità di adattamento e la conoscenza delle azioni di risposta nelle situazioni di rischio possono salvare vite umane. Anche in questa edizione i nostri straordinari volontari si sono interfacciati con la popolazione in un considerevole afflusso di pubblico".

A Vasto, con i volontari di protezione civile, c'erano i rappresentanti dell'amministrazione comunale e i tecnici degli uffici comunali che hanno dato preziose indicazioni ai cittadini distribuendo anche materiale informativo. "Mi auguro – ha aggiunto Mazzocca – che in futuro si possa migliorare sotto l’aspetto del sostegno sia in termini di risorse economiche che strumentali e credo che l’attuale norma principe del codice della Protezione Civile, entrata in vigore agli inizi del febbraio scorso, indichi strade importanti che dobbiamo perseguire. Un primo passo l’abbiamo fatto con la campagna antincendio 2018 che ha dato risultati decisamente migliori rispetto alle precedenti".

Nel video le parole dei responsabili dei gruppi di protezione civile di Furci e Vasto, Federica Vinciguerra ed Eustachio Frangione.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi