Vandali distruggono la scritta "Casalbordino", il sindaco: "Ditemi chi sono e li denuncio" - Teppisti
 

Vandali distruggono la scritta "Casalbordino", il sindaco: "Ditemi chi sono e li denuncio"

Teppisti

(foto tratta dal profilo Facebook di Filippo Marinucci)La scritta Casalbordino sulla rotatoria non c'è più. E' stata fatta a pezzi da qualche vandalo. E allora il sindaco del paese, Filippo Marinucci, lancia un suo profilo Facebook un appello a chiunque abbia visto gli autori del gesto teppistico. 

"Come sindaco e a nome dell’amministrazione tutta, voglio pubblicare questa foto per condannare questo gesto di inciviltà compiuto ai danni di tutta una popolazione che tutti i giorni si riconosce nel nome di Casalbordino. Se qualcuno ha visto, mi telefoni e personalmente procederò alla denuncia".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi