Spettacolari Claudia Scampoli e Nicol Bertozzi: le azzurre sono in finale alle Olimpiadi giovanili - Battuta la coppia statunitense. Una medaglia è già certa
 
Vasto   Sport 16/10

Spettacolari Claudia Scampoli e Nicol Bertozzi: le azzurre sono in finale alle Olimpiadi giovanili

Battuta la coppia statunitense. Una medaglia è già certa

Bertozzi, De Marinis e Scampoli dopo la partitaSarà finale! Claudia Scampoli e Nicol Bertozzi hanno battuto le statunitensi Newberry e Sparks nella semifinale del torneo di beach volley alle Olimpiadi giovanili di Buenos Aires e ora andranno a caccia del titolo a cinque cerchi. Comunque vada, però, le due azzurre sono certe di tornare a casa con una preziosa medaglia. Domani, nella sfida con la coppia russa Voronina-Bocharova, la vastese Scampoli e la cesenaticense Bertozzi, beachers del Club Italia guidato da Ettore Marcovecchio e Caterina De Marinis - che è con loro in Argentina -  proveranno a scrivere la pagina più bella nella loro giovane, ma già tanto vincente, carriera sportiva. Domani, alle 16.30 (ora italiana), la finalissima delle Olimpiadi giovanili. [QUI LA DIRETTA]

La partita. Si parte ed è delle statunitensi il primo punto della gara. Dall’altra parte l’attacco di Bertozzi vale l’1-1, poi Scampoli trova l’attacco del primo vantaggio. Al primo cambio campo si va con le statunitensi avanti ma la coppia azzurra ribatte colpo su colpo in una semifinale in grande equilibrio. L’Italia prova a scappare avanti con i due punti del 7-5 che, con il passare delle azioni, diventano cinque di vantaggio quando Scampoli piazza un attacco micidiale dopo una gran difesa di Bertozzi (12-7). Al timeout tecnico la coppia allenata da Caterina De Marinis è avanti 13-8. Le americane provano a rientrare ma Scampoli e Bertozzi sbagliano davvero poco o nulla e così il vantaggio aumenta ancora fino al 16-9 su cui Newberry e Sparks ricorrono al timeout per cercare di riordinare le idee. L’effetto sembra essere quello sperato perchè c’è un break che le riporta a -5 (20-15) così l’Italia sfrutta il timeout. Alla fine, dopo un po’ di apprensione, Scampoli scaraventa nel campo avversario un attacco poderoso che vale la vittoria del parziale per 21-16. 

Si torna in campo e il copione sembra essere quello del precedente set con le due coppie che giocano punto a punto fino al 5-5. Poi sale in cattedra l’Italia, con Bertozzi e Scampoli che piazzano una buona serie di attacchi vincenti che vale il +4 (9-5). C’è l’attacco vincente americano dopo il timeout, ma l’Italia risponde subito conservando il suo vantaggio anche se poi le avversarie si rifanno sotto (11-9). Al timeout tecnico si va con l’Italia avanti 12-9. Arriva il primo ace della partita che permette agli Stati Uniti di arrivare a -1, poi pareggiare e andare in vantaggio (12-13). È la fase più calda del match, con le due coppie che ancora una volta si trovano a giocare punto a punto. L’attacco vincente di Scampoli riporta l’Italia davanti, poi viene fischiato un dubbio fallo a Bertozzi per il 18-18. C’è davvero grande equilibrio fino all’ultimo e, alla fine, è un fallo delle statunitensi a regalare all’Italia il punto della vittoria. Le giocatrici provano a chiarirsi a rete, le americane masticano amaro ma la partita finisce qui sul 21-19.

Claudia Scampoli e Nicol Bertozzi sono in finale!

Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi