Buona prova dei piloti abruzzesi al Trofeo delle Regioni di motocross - L’Abruzzo 11° a Castiglione del Lago - Soddisfatto il presidente Fortuna
 
Vasto   Sport 16/10

Buona prova dei piloti abruzzesi al Trofeo delle Regioni di motocross

L’Abruzzo 11° a Castiglione del Lago - Soddisfatto il presidente Fortuna

Si chiude con un 11° posto generale la partecipazione della squadra abruzzese al Trofeo delle Regioni "Aberto Morresi" di motocross che si è disputato nel weekend sul tracciato di Castiglione del Lago (Perugia). La truppa, capitanata dal presidente FMI Abruzzo Elvio Fortuna, dal direttore tecnico Daniele Pardi e dal direttore sportivo Marcello De Angelis, ha dato battaglia in tutte le manches delle diverse categorie previste nell'evento che, per la prima volta, è stato griffato Red Bull Mx Superchampions.

Sabato è stata giornata di qualifiche in cui i piloti hanno potuto prendere contatto con il tracciato umbro, caratterizzato in molti tratti da abbondante fango. In serata gran festa per tutti i partecipanti nel segno della sportività e dell'amicizia che caratterizzano questa disciplina.

Domenica spazio alle gare su una pista davvero scivolosa. Nella prima manche di MX1 2° posto per Paolo Ricciutelli, Stefano D'Angelo 25° e Daniele Di Cicco - partito fuori dal cancelletto -, 26°. Nella categoria veteran 19° posto per Gianni Giancristofaro, 40° per Fabio D'Ugo e 43° per Fabio Bevilacqua. In MX2 7° posto per Leombruno Di Biase, 40° Stefano Venanzi e 45° Manolo D'Ettorre. In 125 Nicolas Tumini si è piazzato 26°, Antonio De Filippis, all'esordio nella competizione, 38° e Daniele Rastelli 35°. 

La seconda manche è stata caratterizzata da alterne fortune. Infatti, se nella MX1 un indiavolato Paolo Ricciutelli ha conquistato il primo posto, con Stefano D'Angelo 26° e Daniele Di Cicco 30°, una caduta nella MX2 ha fatto perdere agli abruzzesi punti preziosi che avrebbero permesso alla squadra di salire al 7° posto in classifica generale. I piazzamenti delle altre categorie hanno visto in MX2 Stefano Venanzi 39°, Manolo D'Ettorre 44° e Leombruno Di Biase 45°. Nella Veteran 21° Gianni Giancristofaro, 40° Fabio D'Ugo e 40° Fabio Bevilacqua. In 125 21° Nicolas Tumini, 35° Daniele Rastelli e 38° Antonio De Filippis. 

"Nella MX1 ci siamo piazzati nella top ten - commenta il presidente Elvio Fortuna -, purtroppo una caduta ha pregiudicato la nostra classifica che ci vedeva settimi. Ma questo fa parte del mondo delle corse, può succedere. Pensiamo già all'anno prossimo, ci saremo ancora, saremo in tanti e punteremo, come sempre alla vittoria". Nella classifica generale a trionfare è stata la squadra del Veneto, seguita sul podio da Lombardia e Marche.

Il 2 dicembre, a Francavilla, ci sarà il tradizionale appuntamento della FMI Abruzzo in cui verranno premiati tutti i piloti della regione che si sono fatti valere in campo regionale, nazionale e internazionale.

Guarda il video Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Commenti


Video - L'Abruzzo al Trofeo delle Regioni di Motocross

L'intervista a Elvio Fortuna, presidente di FMI Abruzzo



 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi