Poker della Bacigalupo Vasto Marina al Casalbordino, per l’US San Salvo pari esterno - Nel derby di Promozione tripletta di Michele Cesario
 
Vasto   Sport 14/10

Poker della Bacigalupo Vasto Marina al Casalbordino, per l’US San Salvo pari esterno

Nel derby di Promozione tripletta di Michele Cesario

Bacigalupo Vasto Marina - Casalbordino 4-0
È stato un derby di Promozione nel segno di Michele Cesario quello andato in scena oggi pomeriggio al campo sportivo di località San Tommaso. L'attaccante vastese ha indirizzato la partita a favore della sua squadra con la prima rete messa a segno al 14' trovando poi il raddoppio a due minuti dallo scadere direttamente su calcio di punizione. Poi, a recupero in corso, serve un assist a Letta che fa 3-0. Nella ripresa il Casalbordino prova a rientrare in partita ma senza esito e, al 35', Cesario cala il poker che gli vale la personale tripletta. Così la Bacigalupo Vasto Marina sale al terzo posto in classifica agganciando il San Salvo e a 4 punti dalla capolista Lanciano, oggi sconfitta dalla Val di Sangro.

Villa - US San Salvo 2-2
Finisce 2-2 a Francavilla la gara tra il Villa 2015 e l’U.S. San Salvo. Gara dominata dai biancazzurri che sono scesi in campo con il 15enne Castaldo in porta a causa dell’indisponibilità di Cialdini. Parte bene il San Salvo e al 15’ Izzi sigla il vantaggio raccogliendo un cross dalla destra. Passano 2’ e Vatavu con un tiro da fuori firma il pareggio. Al 19’ punizione di Carro per Bolzan ma con una deviazione dei locali la sfera viene respinta. Al 37’ arriva il vantaggio dei locali: tiro di Scarpa deviato da Triglione e palla il rete. Nella ripresa dopo 3’ cross di Petre per Bolzan che di testa trafigge il portiere. Al 70’ in 5’ minuti il San Salvo ha l’occasione di portarsi in vantaggio ma Molino spreca incredibilmente per 3 volte la palla del 3 a 2. A dieci minuti dalla fine, sugli sviluppi di un corner, Di Pietro calcia a botta sicura ma Ferri sulla linea salva. A 5’ dalla fine l’episodio clamoroso: Petre entra in area e viene steso sul dischetto del rigore ma il direttore di gara assegna incredibilmente la punizione tra le proteste dei locali. Il San Salvo tenta il tutto per tutto e sfiora il 3-2 al 90’ con un colpo di testa di Luongo su cross di Bolzan. La partita termina 2-2 con l’arbitro che ha espulso il tecnico biancazzurro Alfredo Castellano e il calciatore Lavacca dalla panchina.

Promozione girone B - La 7ª giornata
Sant'Anna - Fater Angelini Abruzzo 1-2
Bacigalupo Vasto Marina - Casalbordino 4-0
Bucchianico - Ovidiana Sulmona 0-2
Casolana - Scafa Cast 3-2
Ortona - Passo Cordone 4-3
Raiano - Piazzano 1-0
River Chieti - Fossacesia 4-0
Val di Sangro - Lanciano 1-0
Villa - San Salvo 2-2

La classifica: 18 Lancianoi; 15 Ortona; 14 Bacigalupo Vasto Marina, San Salvo; 13 Fater Angelini Abruzzo; 11 Val di Sangro, Casalbordino; 10 River Chieti; 9 Raiano; 8 Ovidiana Sulmona, Villa, Scafa Cast, Bucchianico, Sant'Anna; 6 Passo Cordone; 5 Piazzano; 4 Fossacesia, Casolana.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi