L’entusiasmo della Vasto Basket: "Ci aspetta un’annata entusiasmante" - Dirigenti, tecnici e atleti biancorossi ricevuti in Municipio
 
Vasto   Sport 13/10

L’entusiasmo della Vasto Basket: "Ci aspetta un’annata entusiasmante"

Dirigenti, tecnici e atleti biancorossi ricevuti in Municipio

Alla vigilia dell'esordio in casa - domenica 14 ottobre alle 18 si gioca al PalaBCC contro Chieti - la Generazione Vincente Vasto Basketè stata accolta in Municipio per il tradizionale appuntamento di fine stagione. Dirigenti, tecnici e giocatori, sia della prima squadra che del settore giovanile, hanno preso posto nell'aula consiliare Giuseppe Vennitti di Palazzo di Città per un momento benaugurale per la stagione. A Giancarlo Spadaccini, presidente del sodalizio biancorosso, il compito di introdurre e moderare tutti gli interventi. "Ringrazio l’amministrazione comunale per averci ospitato e per la sua vicinanza perchè ci riconosce come associazione ed è per me come un grande vanto. Nel 2021 compiremo 50 anni di attività. In quel 1971 c’ero, perchè giocavo, e oggi è bello essere qui ad aspettare questo traguardo. Sono poche le società italiane ad avere questo record di attività ininterrotta con lo stesso codice societario di affiliazione alla Fip. Fa parte del nostro modo di essere salutarci e augurarci buon lavoro".

Per l'amministrazione comunale hanno preso la parola l'assessore Carlo Della Penna, il vicesindaco Giuseppe Forte, l'assessore Luigi Marcello e il sindaco Francesco Menna, che ha ricevuto in dono una sciarpa biancorossa. Nelle loro parole l'apprezzamento per l'impegno che la società cestistica porta avanti con passione, coinvolgendo ben 270 giovani atleti, e l'augurio di buon campionato alla formazione guidata da coach Gesmundo che punta al salto di categoria.

Spadaccini, nel tracciare le linee guida di questa stagione, ha ricordato come "tra tre anni scadrà la nostra gestione del palazzetto, in questi anni ci abbiamo lavorato tanto per farlo restare un fiore all'occhiello della città. Siamo pronti a proseguire, continuando ad investire, ma serve anche il supporto dell'amministrazione perchè non si rovini. Afrronteremo nei prossimi mesi questo argomento, naturalmente rispettando ciò che dice la legge, con il Comune". Spadaccini ha poi passato la parola alla co-presidente Anna Boleto, al vice presidente Pierpaolo Andreoni e ad Antonio Nisticò, dirigente del gruppo Ge.Vi. - e della Vasto Basket - che, oltre ad essere main sponsor della prima squadra ha anche griffato il parquet del palazzetto di via dei Conti Ricci.  

Al numero uno biancorosso anche il compito di presentare l'organico dirigenziale, che quest'anno si è arricchito con nuovi ingressi, lo staff tecnico e i giocatori della prima squadra che, una settimana fa, hanno esordito con una netta vittoria a Campli e che scenderanno in campo, partita dopo partita, per inseguire la promozione in serie C gold. "La nostra è sempre stata una società innovativa, la prima squadra è il fiore all'occhiello ma le maggiori attenzioni sono rivolte ai nostri giovani che vogliamo aiutare a crescere. Ci aspetta una stagione entusiasmante e siamo pronti per viverla".

 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi